-

Risultati 1 - 10 su circa 13 per  Wikipedia / Sicilia aragona control vicere / Wikipedia    (1834017 articoli)

Castello dei Naselli d'Aragona print that page

Castello_Naselli_Comiso

Il castello dei Naselli d Aragona , detto anche palazzo del Conte , è una dimora signorile situata al centro di Comiso , in provincia di Ragusa . Indice 1 Storia 2 La struttura 3 Curiosità 4 Note 5 Bibliografia 6 Altri progetti 7 Collegamenti esterni Storia [ modifica

Ventimiglia (famiglia) print that page

Stemma_Principi_del_S.R.I.,_di_Castelbuono,_Marchesi_di_Geraci

Cimiero: un leone coronato d'oro, impugnante con la destra una spada d'argento. Sostegni: due leoni d'oro, coronati all'antica dello stesso, lampassati di rosso Stato Regno d'Italia Regno delle Due Sicilie Regno di Sicilia Casata principale Conti di Ventimiglia Ventimiglia del Maro Titoli

Storia di Modugno print that page

Colonne_Doriche

il periodo in cui era ducato sforzesco (ed, in particolar modo, durante il governo di Isabella d Aragona e Bona Sforza ), Modugno visse uno dei periodi di suo massimo splendore. Dopo di che si ebbe una rapida decadenza dovuta alla dominazione spagnola durante la quale, tuttavia, la citt

Caetani print that page

Bandiera_del_Ducato_di_Gaeta

ramo laziale dei Gaetani duchi di Sermoneta , da cui discesero poi anche i Gaetani dell'Aquila d Aragona . Antico stemma della città di Gaeta Il territorio del Ducato di Gaeta Gaeta medievale, quartiere di Sant'Erasmo La Rocca Caetani à Itri Palazzo del Principe

Storia di Erice print that page

Sicilia_arcaica

La storia di Erice riguarda le vicende della città di Erice , dalla sua fondazione sino ad oggi. Indice 1 Fondazione della città 2 Nomi che ebbe la città 3 Età antica 3.1 Erice sotto i Sicani 3.2 Erice sotto gli Elimi 3.3 Erice sotto i Fenici o Cartaginesi 3.4 Erice nella

Tagliavia print that page

Tagliavia

feudo il 18 gennaio 1299 dal re Federico II di Sicilia . Nel 1491 si unirono alla famiglia degli Aragona , marchesi di Avola . Membri della famiglia Tagliavia parteciparono alle imprese militari delle case reali siciliane e spagnole e presero parte alla battaglia di Lepanto . Furono attivi

De Luna d'Aragona print that page

Stemma_de_Luna_d%27Aragona

I de Luna d Aragona sono un'antica casata dell'alta nobiltà spagnola , «una delle otto grandi casate del Regno d' Aragona » , imparentatasi più volte con i sovrani di quel reame. arme della famiglia de Luna d Aragona . Blasonatura: Diviso: nel 1° d'argento alla mezza luna rovesciata

Castello di Montalbano Elicona print that page

Castello_di_Montalbano_Elicona_10

Il castello di Montalbano Elicona si trova a Montalbano Elicona in provincia di Messina . È ubicato in piazza Castello nel centro storico del borgo medievale della cittadina. [1] , [2] Indice 1 Storia del castello 2 Fortificazione periodo normanno 3 Dimora periodo svevo 4 Vespri

Raimondo de Cardona (generale) print that page

Ramon_Folch_de_Cardona

Raimondo de Cardona o Folch de Cardona fu Barone di Bellpuig, conte di Alvito , Viceré di Sicilia dal 1507 al 1509 e Viceré di Napoli dal 1509 al 1522. Figlio di Antonio de Cardona e Castellana de Requenses, erede di una delle più prestigiose famiglie catalane. Raimondo de Cardona

Hugo Folch de Cardona print that page

Filippo_Maria_Visconti

gli succedette come Ugo II, Visconte di Cardona [5] . Ugo fu cortigiano del re della corona d Aragona , Pietro IV detto il Cerimonioso , partecipando alla guerra contro il re di Maiorca , Giacomo III di Maiorca, detto il Temerario , distinguendosi nella difesa della Cerdagna [2] . Poi, tra