-

Risultati 1 - 10 su circa 181 per  Wikipedia / Sicilia aragona eleonora feudo confinanti / Wikipedia    (1834145 articoli)

Mara (Italia) print that page

Mara_from_Padria

genovese dei Doria e venduto successivamente ai giudici di Arborea , e poi definitivamente ceduto da Eleonora d'Arborea agli aragonesi, che dopo alterne vicende lo smantellarono nel 1432 per ordine del re di Aragona Alfonso V il Magnanimo . Nel 1436 venne formata la baronia di Bonveh

Chiaramonti (Italia) print that page

Chiaramonti,_panorama_(02)

due anni dopo però il paese, insieme ad altri centri dell'Anglona, venne confermato dal re di Aragona agli stessi Doria. Successivamente ( 1357 ) venne preso in possesso da Brancaleone Doria , marito di Eleonora d'Arborea , venendo così a far parte del Giudicato di Arborea insieme ad

Giovan Girolamo II Acquaviva d'Aragona print that page

Figlio di Giosia III e di Francesca Caracciolo , discendente dalla famosa potente antica famiglia napoletana che governava da secoli il feudo di Atri , nel 1679 divenne XV Duca di Atri e Grande di Spagna , succedendo al padre. Ricevette in giovane età una accurata educazione umanistica

wikipedia.org | 2017/6/28 9:12:39

Aragona (Italia) print that page

Aragona_AG_panorama

Baldassare III Naselli , presentò la domanda di fondazione di un nuovo villaggio da fabbricarsi nel suo feudo di Diesi. Il 6 settembre dello stesso anno la domanda del conte Naselli finiva sul tavolo del viceré Lorenzo Suarez, il quale ordinava che si facessero accertamenti sul merito. Fu

Cerda print that page

Cerda_Zentrum

Sorge in una zona collinare tra l' Imera Settentrionale e il Torto , ex feudo di Calcusa. Indice 1 Storia 2 Monumenti e luoghi d'interesse 3 Origini del nome 3.1 I de la Cerda in questo comune 3.2 I de la Cerda in Sicilia 4 Società 4.1 Evoluzione demografica 4.2 Tradizioni

Putifigari print that page

Putifigari_-_Panorama_(01)

successivamente, intorno al 1350 , fu oggetto della conquista aragonese . Nel 1364 il paese venne dato in feudo dal re d Aragona Pietro IV il Cerimonioso a Pietrino Boyl , creato barone di Putifigari. Nel XVIII secolo Putifigari fu elevata a marchesato e i Boyl a marchesi. Il paese fu

Sardara print that page

Sardara_-_Panorama_(03)

guerre di conquista aragonese della Sardegna il castello venne occupato dal principe Alfonso d Aragona (futuro re Alfonso IV il Buono ) nel 1324 , che vi mandò la moglie Teresa di Entenza , accompagnata da 150 uomini, affinché, colpita da malaria, si rimettesse in salute. Pochi anni dopo

Marchesato di Oristano print that page

Stemma_araldico_del_Marchesato_di_Oristano

Il marchesato di Oristano fu costituito nel 1410 e durò fino al 1478 , in seguito alla morte di Mariano V , secondogenito di Eleonora , quando il giudicato di Arborea (nonostante le recriminazioni di Guglielmo III di Narbona ) fu assoggettato definitivamente alla Corona d Aragona ad

Sanluri print that page

Sanluri_-_Panorama_(01)

di San Pace e del quale furono signori anni dopo i giudici di Arborea Mariano IV , Ugone III ed Eleonora , in guerra contro gli aragonesi. Nel 1388 Eleonora lo cedette al re d Aragona Giovanni I il Cacciatore per riprenderlo però due anni dopo; il borgo seguì le sorti del castello

Osilo print that page

Osilo,_panorama_(08)

intorno al 1324 ) si impossessarono dell'Isola, Osilo e il castello vennero riconosciuti dal re d Aragona ai Malaspina. Nel 1326 però tanto il castello quanto il borgo vennero ceduti dai sovrani aragonesi. Nel 1342 Giovanni Malaspina, prima di morire, confermò al re Pietro IV il cerimonioso