Risultati 21 - 30 su circa 306 per  Wikipedia / Sicilia trapani agrigento / Wikipedia    (1834017 articoli)

Filippo Marchese print that page

M9-pistolet

La strategia del boss consisteva nell'attirare le sue vittime nella cosiddetta, Camera della Morte , un piccolo appartamento abbandonato situato in Piazza Sant'Erasmo, a Palermo. Le vittime venivano uccise attraverso l'uso della garrota e i loro corpi sciolti nell'acido o tritati e gettati

Salvatore Pillera print that page

M9-pistolet

Inizialmente uomo di Giuseppe Calderone [3] , [4] , secondo il collaboratore di giustizia Antonino Calderone fu scelto dal boss catanese per far parte del commando che il 16 marzo 1978 uccise Francesco Madonia , capo della cosca di Vallelunga Pratameno legato a Totò Riina [3] [5] . Secondo

Pallacanestro Trapani 2015-2016 print that page

La stagione 2015-16 della Pallacanestro Trapani è la quinta in seconda serie. Indice 1 Divise di gioco 2 Stagione 3 Roster 4 Dirigenza 5 Mercato 6 Risultati 6.1 Campionato 6.1.1 Girone di andata 6.1.2 Girone di ritorno 6.1.3 Play-off 6.1.3.1 Ottavi di finale

wikipedia.org | 2017/7/26 16:48:23

Tommaso Buscetta print that pageTimeline of Tommaso Buscetta

Buscetta_tommaso

È stato un esponente di massimo prestigio all'interno di Cosa nostra e successivamente arrestato, collaboratore di giustizia durante le inchieste coordinate dal magistrato Giovanni Falcone ; le sue rivelazioni furono storiche perché permisero una ricostruzione giudiziaria dell'organizzazione

Clan dei Corleonesi print that page

Vito_Ciancimino_comune

Il clan dei Corleonesi era una fazione all'interno di Cosa Nostra formatasi negli anni settanta , così chiamata perché i suoi leader più importanti provenivano dalla famiglia di Corleone : Luciano Liggio , Salvatore Riina , Bernardo Provenzano e Leoluca Bagarella . [3] I corleonesi

Vittime di Cosa nostra in Italia print that page

JoePetrosino-Commons

In totale le vittime di Cosa nostra (criminalità organizzata), a partire dagli albori del fenomeno, fino ai primi anni '60 , risultano essere 519 approssimativamente; più di 5000, se compresi anche gli stessi mafiosi uccisi. [1] Indice 1 XIX secolo 1.1 Anni 1860 1.2 Anni 1870

Clan Motisi print that page

M9-pistolet

il Clan Motisi è uno storico clan mafioso di Palermo , con sede nel quartiere Pagliarelli. È stato fondato da un Motisi sconosciuto. Lorenzo Motisi , temuto boss palermitano, ottenne un seggio nella Commissione come capomandamento di Pagliarelli. Lo sostituì alla fine degli anni ottanta

Salvatore Annacondia print that page

M9-pistolet

Negli anni '80-'90 è stato uno dei più importanti boss della malavita del nord barese, e ha operato principalmente nei comuni della Provincia di Barletta-Andria-Trani , tra cui Trani , Bisceglie e Barletta . [3] Non aderì alla Sacra corona unita di Giuseppe Rogoli , ma entrò nel gruppo

Caronia print that page

Caronia_-_Panorama

Fa parte del Parco dei Nebrodi e dell'Unione dei Comuni dei Nebrodi. Indice 1 Geografia fisica 1.1 Territorio 2 Storia 3 Economia 4 Società 4.1 Evoluzione demografica 5 Luoghi d'interesse 6 Amministrazione 6.1 Gemellaggi 6.2 Altre informazioni amministrative

Alfio Ferlito print that page

Strage_della_circonvallazione

tra i suoi fedelissimi e quelli di Nitto Santapaola, è stato ucciso mentre veniva trasferito a Trapani in occasione della strage della circonvallazione . Si ritiene che il mandante sia stato Santapaola stesso, ma una sentenza della Corte d'assise di Palermo del settembre 1995 ha assolto