Risultati 41 - 50 su circa 306 per  Wikipedia / Sicilia trapani agrigento / Wikipedia    (1833985 articoli)

Vittorio Mangano print that page

Vittorio_Mangano

Nel 1957 abbandonò gli studi al terzo anno di istituto tecnico industriale ; nel 1964 si sposò ed ebbe la prima figlia Loredana, la seconda nel 1967 Cinzia Mangano, arrestata nel 2013 dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Milano per riciclaggio in Lombardia, insieme a Enrico Di Grusa

Nino Giuffrè print that page

M9-pistolet

Ha avuto una posizione di vertice all'interno di Cosa Nostra . Con l'ascesa dei Corleonesi di Totò Riina e Bernardo Provenzano , (a quest'ultimo in particolare è stato vicino) e l'arresto del boss di Caccamo Francesco Intile, diventa capo del mandamento di Caccamo . Conosciuto nell'ambiente

Fratelli Vaccaro Notte print that page

M9-pistolet

Muxaro (Sant'Àngilu Muxaru in siciliano ) è un comune di oltre 1.500 abitanti della provincia di Agrigento . Il nome è talvolta scritto Sant'Angelo Musciaro ^ Associazione di stampo mafioso, arrestato imprenditore , il mattino di Padova, 11 maggio 2006. URL consultato il 30-8-2016

Bernardo Brusca print that page

M9-pistolet

Alleato fin dai vecchi tempi con i corleonesi di Luciano Liggio e poi con Totò Riina , è padre del famoso Giovanni Brusca che, dopo il suo arresto avvenuto nel 1985 , prese il posto del capo mandamento di San Giuseppe Jato . Bernardo Brusca è stato condannato nel maxiprocesso di Palermo

Carmelo Colletti print that page

M9-pistolet

a Ribera , dove aprì un oleificio [1] . Nel 1963 Colletti venne diffidato dalla questura di Agrigento perché sospettato di attività illecite mentre dal 1967 al 1971 venne sottoposto alla sorveglianza speciale ed infine nel 1972 venne schedato come mafioso dagli organi inquirenti

Giovanni Brusca print that page

Giovanni_Brusca.

corleonesi dopo l'arresto di Salvatore Riina e Leoluca Bagarella . Fu arrestato il 20 maggio 1996 ad Agrigento , nel quartiere (o contrada) Cannatello in via Papillon al civico 34, dove un fiancheggiatore gli aveva dato a disposizione un villino. Al momento guardava il film sulla strage

Mariano Agate print that page

M9-pistolet

omicidio fu assolto in Cassazione nel 1993. Punto di riferimento delle cosche in provincia di Trapani [1] , il suo nome è stato citato nelle principali indagini su Cosa nostra [4] . Secondo il collaboratore di giustizia Salvatore Contorno , alla fine degli anni settanta Agate gestiva una

Sicindustria print that page

industria [12] .Le sedi territoriali sono nelle provincie di Palermo, Catania, Messina, Siracusa, Trapani e Ragusa, mentre dal 2012 Confindustria Centro Sicilia, accorpa le provincie di Agrigento , Caltanissetta ed Enna. Presidenti [ modifica | modifica wikitesto ] Domenico La Cavera

wikipedia.org | 2018/5/17 14:04:25

Provincia di Caltanissetta print that page

provincia di Enna , la provincia di Catania e la provincia di Ragusa e ad ovest con la provincia di Agrigento . Indice 1 Storia 2 Comuni 3 Amministrazione 3.1 Presidenti 3.2 Commissari straordinari regionali 4 Note 5 Voci correlate 6 Altri progetti 7 Collegamenti esterni

wikipedia.org | 2018/9/27 18:54:59

Angelo La Barbera print that page

Angelo_La_Barbera

Angelo La Barbera nacque nel quartiere di Partanna-Mondello da una famiglia povera. Insieme al fratello maggiore Salvatore venne più volte incriminato per furto e omicidio , venendo affiliato insieme a lui nella cosca di Palermo centro [1] [2] . Nel 1952 i fratelli La Barbera uccisero