-

Risultati 1 - 10 su circa 49 per  Wikipedia / Slavonia ungherese / Wikipedia    (1834145 articoli)

Regno di Croazia e Slavonia print that page

Kingdom_of_Croatia-Slavonia_(sculpture)

Il Regno di Croazia e Slavonia (in breve Croazia Slavonia ; in croato : Kraljevina Hrvatska i Slavonija ; in ungherese : Horvát-Szlavónország ) è stato un regno autonomo all'interno dell' Impero austro-ungarico ; apparteneva ai territori delle Terre della Corona di Santo Stefano (in

Regno di Slavonia print that page

Il Regno di Slavonia è stato una provincia dell' Impero asburgico nel XVIII e nel XIX secolo . La provincia includeva la parte settentrionale delle odierne regioni della Slavonia (oggi in Croazia ) e Szerém (oggi Serbia e Croazia). La parte meridionale di queste regioni era invece

wikipedia.org | 2018/5/2 17:07:27

Monarchia asburgica print that page

Filippo_Maria_Visconti

poi l'Austria-Ungheria dal 1867. Il Regno d'Ungheria (o più esattamente le "Terre della corona ungherese ") non furono più considerate terre della corona dopo l'istituzione dell'Austria-Ungheria nel 1867, cosicché le "terre della corona" divennero ciò che venivano chiamati i "regni e le

Croatizzazione print that page

Marco_Polo_portrait

L'intreccio fra la storia croata e quella ungherese data dall' XI secolo [2] . Nell' 895 ha inizio la conquista della pianura pannonica a opera delle stirpi ungare. Il loro insediamento provocò una divisione all'interno dell'area linguistica slava : da quel momento in poi non vi fu pi

Zara print that page

Zadar

Per secoli Zara fu una delle città più importanti della Repubblica di Venezia , di cui fece parte fino alla sua caduta . Dopo una breve parentesi napoleonica fu dominata dagli austriaci fino ai primi del Novecento , divenendo capitale del Regno di Dalmazia . In seguito alla prima guerra

Impero austro-ungarico print that page

Austria1914physical

dell' Europa centrale nato nel 1867 con il cosiddetto Ausgleich ("compromesso") tra la nobiltà ungherese e la monarchia asburgica inteso a riformare l' Impero austriaco nato nel 1804 [3] . In virtù di questa riforma costituzionale l'Impero austriaco divenne « monarchia austro-ungarica

Regno di Croazia (Asburgo) print that page

Zemljopisna_karta_Dalmacije,_Hrvatske,_Slovenije,_Bosne,_Srbije,_Istre_i_Dubrovacke_republike_u_18._st

il 1868 il regno di Croazia riuscì ad includersi anche un regno minore subordinato, quello di Slavonia . Il territorio del Regno di Slavonia venne conquistato all' Impero ottomano e divenne quindi parte della Frontiera militare austriaca per un certo periodo. Nel 1744 questi nuovi territori

Storia della Croazia print that page

Oton_Ivekovic,_Dolazak_Hrvata_na_Jadran

Nel corso della sua storia la Croazia , per la sua particolare posizione geografica, è stata un crocevia e punto di incontro e scontro fra diverse culture: una regione di confine, un confine geografico e politico, dapprima, nel III secolo tra l' impero romano d'occidente e quello d'oriente

Terre della Corona di Santo Stefano print that page

magiarocentrico") - venne ritenuta più adatta a rappresentare l'unità nella diversità dello stato a guida ungherese . Nelle varie lingue del regno l'espressione ebbe varie versioni: in ungherese Szent István Koronájának Országai (Terre/Paesi/Stati della Corona di Santo Stefano) e

wikipedia.org | 2018/2/16 20:19:13

Regno d'Ungheria print that page

Kaiser-Leopold1

legali locali, [9] pur divenendo il territorio de facto una provincia asburgica. [10] La nobiltà ungherese forzò ad ammettere l'Ungheria come un'unità speciale delle terre asburgiche che doveva essere retta in conformità alle sue specifiche leggi nazionali. [11] Malgrado questo, la