-

Risultati 1 - 10 su circa 100 per  Wikipedia / Stazione meteorologica di Teano restaurata / Wikipedia    (10867 articoli)

Bivona/Monumenti e luoghi d'interesse print that page

Portalebivona6

Sono numerosi i monumenti e luoghi d'interesse di Bivona , comune italiano in provincia di Agrigento, Sicilia, nell'area dei Monti Sicani, nonostante le modeste dimensioni del centro abitato. È un paese ricco soprattutto di edifici religiosi (in tutta la sua storia, Bivona è stata sede di

Bavaria (Nervesa della Battaglia)/Monumenti e luoghi di interesse print that page

Chiesa_Bavaria_Lato1

La parrocchiale di Sant'Urbano ha origini molto antiche, essendo in passato dipendenza della pieve di Cusignana (come Nervesa stessa). Sino al 1593 vi si conservava una pala d'altare del Ludovico Fiumicelli che raffigurava i santi Sant'Urbano e San Vincenzo. Gli altari laterali erano intitolati

Bavaria (Nervesa della Battaglia)/Architetture religiose/Monumenti e luoghi di interesse print that page

Chiesa_Bavaria_Lato1

La parrocchiale di Sant'Urbano ha origini molto antiche, essendo in passato dipendenza della pieve di Cusignana (come Nervesa stessa). Sino al 1593 vi si conservava una pala d'altare del Ludovico Fiumicelli che raffigurava i santi Sant'Urbano e San Vincenzo. Gli altari laterali erano intitolati

Bivona/Le chiese print that page

Portalebivona1

Nella seconda metà del XIV secolo la chiesa è stata oggetto di "una grande opera di trasformazione" [1] da parte della potentissima famiglia dei Chiaramonte, Signori di Bivona dal 1363 al 1392. L'edificio, di cui rimane ben poco (solamente il prospetto principale con il portale , esempio

Rovereto/Introduzione print that page

Begebenheiten_im_Tyrol_00035_Rovereid

periodo e in particolare furono realizzati Via Dante, il Corso Rosmini (che dall'Imperial Regia Stazione conduceva al centro della città) e il Corso Nuovo, viale d'accesso alla città per chi proviene da Trento, successivamente Corso Vittorio Emanuele II e oggi Corso Bettini. Rovereto nel

Bavaria (Nervesa della Battaglia)/Altri luoghi sacri/Architetture religiose/Monumenti e luoghi di interesse print that page

Chiesa_S.Valentino

danneggiata durante la Grande Guerra, venne ricostruita e, dopo un lungo periodo di abbandono, è stata restaurata tra il 1996 e il 1999 dagli alpini di Nervesa. Categorie : Da wikificare Bavaria (Nervesa della Battaglia)

Wikibooks:Deposito/Moduli/Confronto tra segnaletica stradale italiana e islandese print that page

I segnali stradali in Islanda sono regolati dal Reglugerð um umferðarmerki og notkun þeirra (Regolamento dei segnali stradali e loro uso), n. 289/1995 modificato ed ampliato più volte, l'ultima delle quali con il regolamento 990 del 2009. Essi sono suddivisi in: segnali di pericolo

wikibooks.org | 2018/4/12 10:03:02

Colico/Le frazioni print that page

MonteLegnone

che fu staccata da Villatico solo il 9 settembre 1857. La chiesa fu ampliata negli anni 1854/57 e restaurata negli anni 1965/68. Nel 1957 fu innalzato il nuovo campanile. Monumenti e luoghi d'interesse [ modifica ] Chiese [ modifica ] Chiesa di San Fedele , Olgiasca [ modifica ] Olgiasca

Bivona/Le chiese/Chiesa dell'Immacolata Concezione print that page

a navata unica, è crollata quasi del tutto nel corso del Novecento: solo recentemente è stata restaurata e sconsacrata, divenendo così luogo di riunioni e convegni. Categoria : Chiese di Bivona

wikibooks.org | 2018/5/30 16:43:38

Bivona/Religione a Bivona print that page

Roger_I_of_Sicily

Per mancanza di fonti e di altro materiale storico - archeologico , attualmente è impossibile conoscere il momento preciso in cui, nei primi secoli dopo Cristo , il cristianesimo cominciò a diffondersi nelle comunità che popolavano l'attuale territorio di Bivona [1] . Nel III secolo , una