-

Risultati 1 - 10 su circa 30 per  Wikipedia / Stazione termale scalo / Wikipedia    (1834145 articoli)

Castellammare di Stabia print that page

Castellammare_di_Stabia_3

Castellammare di Stabia è situata nella parte sud della città metropolitana di Napoli , nel territorio compreso tra la fine della zona vesuviana e l'inizio della penisola sorrentina . La città sorge in una piana di natura alluvionale-vulcanica [2] , in una conca del golfo di Napoli , protetta

Pozzuoli print that page

Pozzuoli

nel 195 a.C. una colonia marittima. La conquista romana dell'Oriente e l'esigenza di avere uno scalo aperto ai traffici con esso, fecero di Puteoli il porto mediterraneo di Roma. Le possibilità che offriva il retroterra campano di scambio di prodotti agricoli e industriali con le mercanzie

Calabria print that page

Palazzo_degli_Itali_-_Catanzaro

La Calabria ( AFI : /kaˈlabrja/ [4] ; Calàbbria in napoletano (nelle varianti calabresi ), Calàvria in siciliano , Καλαβρία, Kalavrìa in greco , Kalavrì in arbëreshe ) è una regione italiana a statuto ordinario dell' Italia meridionale con 1 953 437 abitanti [2] e

Porto Torres print that page

Porto_Torres,_panorama_(02)

Il nucleo di Porto Torres è situato sulla parte nord-occidentale delle coste sarde, all'interno del golfo dell'Asinara in una posizione strategica considerando che è l'unico porto sardo collegato con la Spagna . Ha un territorio di 10200 ettari, metà dei quali sono costituiti dall' isola

Chieti print that page

Chieti001

Situata in parte su un colle, tra il fiume Aterno-Pescara e il fiume Alento , la città è posta strategicamente a breve distanza sia dal mare, sia dalla montagna. Chieti è la città più antica d'Abruzzo e una delle più antiche d'Italia [2] [3] [4] . In passato è stata capitale del popolo

Livorno print that page

Livorno_dall%27aereo_1

È situata lungo la costa del Mar Ligure [6] ed è uno dei più importanti porti italiani, sia come scalo commerciale sia come scalo turistico, centro industriale di rilevanza nazionale, da tempo in declino [7] [8] , tanto da essere riconosciuta nel 2015 come "area di crisi industriale

Teano print that page

Teanopanorama

Città di origine osca , è l'antica Teanum Sidicinum [4] capitale dei Sidicini , così chiamata per distinguerla dall'omonima città pugliese Teanum Apulum. Anticamente conosciuta come porta della Campania [5] in virtù della sua posizione geografica, è famosa per essere stata teatro dello

Como print that page

Altocomo

Il centro della città è situato sul lungolago, intorno alla piazza del Duomo , una delle maggiori cattedrali dell'alta Italia. Il nucleo storico presenta ancora l'aspetto dell'originario castrum romano, con mura medievali ben conservate e grandi torri di vedetta (Porta Torre, Torre Gattoni

Provincia di Pescara print that page

Pescara_Palazzo_del_Governo_01_(raboe)

La provincia di Pescara ( pruvìngie de Pescàre in abruzzese ) è una provincia italiana dell' Abruzzo in cui vivono 319 936 abitanti. È la provincia meno estesa d'Abruzzo, con la più alta densità di popolazione e con la più popolosa città della Regione per capoluogo ; confina a

Storia di Livorno print that page

Livorno,_Monumento_dei_quattro_mori_a_Ferdinando_II_(1626)_-_Foto_Giovanni_Dall%27Orto,_13-4-2006_01

si è poi sviluppata la città sono comunque antiche e legate alla vicinanza con il principale scalo marittimo della Repubblica pisana . Tramontato il dominio di Pisa , i Medici decretarono l'ampliamento di Livorno, trasformando un piccolo villaggio nella più importante città italiana