-

Risultati 1 - 10 su circa 14 per  Wikipedia / Strada statale 418 Spoletina acquasparta / Wikipedia    (1834145 articoli)

Strada statale 418 Spoletina print that page

La ex strada statale 418 Spoletina (SS 418 ) , ora strada regionale 418 Spoletina (SR 418 ) [3] , è una strada regionale italiana . Percorso [ modifica | modifica wikitesto ] La strada ha origine alle porte di Acquasparta , in un tratto ormai dismesso dalla strada statale 3 bis Tiberina

wikipedia.org | 2018/8/5 13:52:32

Strada statale 685 delle Tre Valli Umbre print that page

Viadotto_SS_685_Tre_Valli_Umbre

la Valnerina con la Valle Umbra, congiungendo Spoleto con Sant'Anatolia di Narco . galleria Acquasparta - Baiano di Spoleto : ancora in fase di progettazione, avrà una lunghezza superiore ai 4 km. Percorso [ modifica | modifica wikitesto ] Uno dei viadotti della SS685 che sovrastano

Firenzuola (Acquasparta) print that page

sul versante spoletino dei monti Martani , a 480 m s.l.m. , rappresentava un punto di confine tra Acquasparta ed il territorio longobardo di Spoleto . Il paese domina dall'alto il piccolo bacino artificiale del lago di Arezzo . [ modifica ] Storia Del suo tessuto medievale rimangono alcuni

wikipedia.org | 2013/3/14 16:25:49

Terni print that page

La_citt%C3%A0_di_Terni_all%27alba

L'area della conca ternana risulta interessata da insediamenti stabili già in età protostorica, come è testimoniato dalla necropoli delle Acciaierie, utilizzata a partire dall'ultima fase dell'Età del Bronzo finale (X sec. a.C.) fino a tutta la fase iniziale della prima Età del Ferro

Arcidiocesi di Spoleto-Norcia print that page

0960SpoletoDuomo

Scheggino , Cerreto di Spoleto , Ferentillo , Arrone , Montefranco , Polino , e parte dei comuni di Acquasparta [1] , Foligno [2] , Gualdo Cattaneo [3] e Terni [4] . Sede arcivescovile è la città di Spoleto, dove si trova la cattedrale di Santa Maria Assunta . A Norcia si trovano la concattedrale

Storia di Terni print that page

Terni_-_Palazzo_Spada

La città di Terni è oggi il centro abitato principale dell' omonima conca , nonché una delle città più importanti e popolose dell' Italia Centrale e dell'area appenninica . Si sviluppa su un piano alla destra del fiume Nera , in un territorio alla confluenza della valle del Velino

Trasporti in Umbria print that page

ETR450-14_trenOk

locale. Indice 1 Strade 1.1 Trasporto pubblico su gomma 2 Ferrovie 3 Aeroporti 4 Trasporti urbani 4.1 Trasporto pubblico a Foligno e Spoleto 4.2 Trasporto pubblico a Perugia 4.3 Trasporto pubblico a Terni 5 Voci correlate 6 Altri progetti Strade [ modifica

Portaria print that page

vi stabilì un commissario e una guarnigione di fanti. Nel 1540 venne scambiata, assieme con Acquasparta , con il castello di Alviano , che andò a Pier Luigi Farnese : il nuovo signore, Giovan Giacomo Cesi, sfruttò così il matrimonio con Isabella d'Alviano. Nel 1550 fu comperata per 6

wikipedia.org | 2018/6/18 15:53:25

Scoppio print that page

I resti del paese si trovano lungo la strada provinciale 418 che collega Acquasparta a Spoleto , sui monti Martani , a circa 15 km dal capoluogo. Secondo i dati del comune, solo 8 persone risultano abitare nelle case circostanti l'antico borgo. [ modifica ] Storia Il nome deriva dal latino

wikipedia.org | 2013/3/14 15:59:59

Laboratorio di scienze della terra print that page

Laboratorio_scienze_terra._Spoleto_01

Il Laboratorio di scienze della terra è una struttura museale didattica ed espositiva, attiva dal 1987, promossa dal comune di Spoleto . Custodisce la collezione del naturalista spoletino conte Francesco Toni (1824 - 1892) e, dal 2000, il fondo Albino Frongia (1910-1999). Insieme al Museo