-

Risultati 1 - 7 su circa 7 per  Wikipedia / Strada statale 426 di Polla ferroviaria / Wikipedia    (1834145 articoli)

Strada statale 426 di Polla print that page

La ex strada statale 426 di Polla (SS 426 ) , ora strada regionale 426 Polla -Sant'Arsenio-San Pietro-Innesto SS 166 (per San Rufo) (SR 426 ) [3] , è una strada regionale italiana che scorre nel Vallo di Diano . Percorso [ modifica | modifica wikitesto ] La strada ha inizio distaccandosi

wikipedia.org | 2016/11/5 9:16:00

Anguillara Sabazia print that page

Anguillara_con_battello

1.1 Musei 5.2 Cinema 5.3 Eventi 6 Economia 6.1 Artigianato 7 Infrastrutture e trasporti 7.1 Ferrovie 7.2 Porti 8 Amministrazione 9 Sport 9.1 Calcio 9.2 Pallavolo 9.3 Pattinaggio Artistico 9.4 Pallanuoto 9.5 Scherma 10 Galleria d'immagini 11 Note

Polla print that page

Logo_Parco_Nazionale_Cilento_e_Vallo_di_Diano

omonime grotte , il cui percorso si snoda nel sottosuolo dei comuni di Auletta e della stessa Polla , con un probabile sbocco, il cui percorso è coperta da sedimenti , alla cosiddetta "Grotta di Polla "; sul versante collinare. Il comune, che conta un quartiere distaccato (San Pietro) sulla

Piero Muscolino print that page

1396119279-e-morto-ling-piero-muscolino

nel 1963 si laureò presso l' Università degli Studi di Roma "La Sapienza" in ingegneria dei trasporti e nel 1965 si specializzò presso la Scuola di formazione postuniversitaria per ingegneri ferroviari dello stesso Ateneo [1] , Scuola cofinanziata dalle Ferrovie dello Stato che se ne

Trazione ferroviaria print that page

Locomotive_Seguin_01

Si definisce trazione ferroviaria l'insieme dei vari sistemi sperimentati ed attuati, nel corso degli anni, allo scopo di trainare treni di veicoli sulle ferrovie ; alcuni sono rimasti sperimentali, altri si sono consolidati e hanno continuato a svilupparsi fino ai giorni nostri. I primi

Strada statale 166 degli Alburni print that page

SS_166_degli_Alburni

passo della Sentinella (932 m s.l.m. ). Ridiscende verso San Rufo , incrocia la ex strada statale 426 di Polla nei pressi del bivio per San Pietro al Tanagro ed infine termina il proprio percorso ad Atena Scalo, innestandosi sulla strada statale 19 delle Calabrie . In seguito al decreto

Sicignano degli Alburni print that page

Sicignano_degli_Alburni_-_il_borgo_medioevale

atto di donazione del 1086 con il quale il conte normanno Asclettino di Sicignano, signore di Polla [2] († 1086), donava alla badia di Cava dei Tirreni il monastero di San Pietro e la chiesa di Santa Caterina, posta nel Castrum Pollae [3] [4] . Dal 1811 al 1860 Sicignano ha fatto