-

Risultati 41 - 50 su circa 67 per  Wikipedia / Striscia di Gaza israeliana hamas diplomazia / Wikipedia    (1834145 articoli)

Omicidi mirati israeliani print that page

Fatah_flag

Controversie sulla ratio delle vittime civili 5 Cause legali 5.1 Decisione della Corte Suprema israeliana del 2005 5.2 La decisione del 2006 della Corte Suprema 6 Note 7 Voci correlate 8 Collegamenti esterni Caratteristiche [ modifica | modifica wikitesto ] Essa consiste

Benjamin Netanyahu print that pageTimeline of Benjamin Netanyahu

Benjamin_Netanyahu_2012

Institute of Technology e l' Università di Harvard , lavorando in seguito presso l'ambasciata israeliana di Washington [2] . Suo fratello Yoni morì nel 1976 durante l' Operazione Entebbe . È divenuto in seguito leader del partito conservatore Likud e principale esponente dell'ala nazionalista

Intifada print that page

Intifada1990

Il termine è entrato nell'uso comune come nome con cui sono conosciute le rivolte arabe dirette a porre fine alla presenza israeliana in Palestina . L'Intifāda è uno degli aspetti più significativi degli anni recenti del conflitto israelo-palestinese . Indice 1 L'Intifada delle

Abd al-Aziz al-Rantissi print that page

Fatah_flag

A seguito delle rappresaglie israeliane, la sua famiglia fuggì nel 1948 da Yubna, presso Jaffa , nella striscia di Gaza dove si stabilì nel campo profughi di Khān Yūnis . A causa degli stenti fu costretto a lavorare già all'età di sei anni per aiutare i suoi genitori, i suoi nove fratelli

Comitati Popolari di Resistenza print that page

Fatah_flag

Shaʿbiyya costituiscono una rete di miliziani di origine palestinese che opera nella Striscia di Gaza ed è considerata un'organizzazione terroristica da una parte dell'Occidente, soprattutto da Israele e dagli Stati Uniti . [ senza fonte ] Creata alla fine del 2000 dall'ex leader

Terrorismo palestinese print that page

Fatah_flag

Unione europea [2] hanno designato l'Organizzazione Abu Nidal , le Brigate dei Martiri di al-Aqsa , Hamas , la Jihad islamica , Fronte per la Liberazione della Palestina , Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (PFLP), il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina - Comando

Ahmed Yassin print that page

Fatah_flag

Lo shaykh Aḥmad Ismāʿīl Yāsīn , nei media occidentali Yassin ( Al-Jura , 1º gennaio 1937 – Gaza , 22 marzo 2004 ), è stato un politico palestinese , uno dei fondatori e il capo spirituale del gruppo di liberazione nazionale islamico Ḥamās . Figura di spicco nella crisi

Operazione Piogge estive print that page

Fatah_flag

Shalit . Indice 1 Antefatto 2 Le operazioni 2.1 L'IDF entra nella parte meridionale di Gaza 2.2 L'IDF entra a nord di Gaza 2.3 I bombardamenti del 30 giugno 3 Cattura dei parlamentari appartenenti ad Hamas 4 Reazioni 5 Note 6 Altri progetti Antefatto [ modifica

Attentati suicidi palestinesi print that page

Fatah_flag

2000 - Agosto 2005) ha riscontrato che il 39,9 % degli attacchi suicidi era stato realizzato da Hamas , il 25,7 % dal Movimento per il Jihad Islamico in Palestina (MJIP), il 26,4 % da al-Fath , il 5,4 % dal Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP) e il 2,7 % rimanente

Gilad Shalit print that pageTimeline of Gilad Shalit

Flickr_-_Israel_Defense_Forces_-_After_5_Years_of_Captivity

Originario della Galilea occidentale , ha due cittadinanze, israeliana e francese . Carrista delle Forze di Difesa Israeliane (IDF), fu catturato da un commando palestinese a Kerem Shalom , località israeliana non lontana dal confine con la Striscia di Gaza , il 25 giugno 2006 . Fu