-

Risultati 11 - 20 su circa 191 per  Wikipedia / Striscia di Gaza israeliane / Wikipedia    (1834145 articoli)

Israele print that page

Herzl-balcony

dalla risoluzione ONU, Israele ha anche occupato i territori della Cisgiordania e della Striscia di Gaza dopo la guerra dei sei giorni del 1967 e nel corso degli anni vi ha costruito nuovi centri abitati. Lo Stato palestinese , proclamato nel 1988 e ammesso come osservatore permanente dell

Storia di Israele print that page

Merenptah_Israel_Stele_Cairo

Le prime tracce di insediamenti risalgono al Paleolitico medio ( Uomo di Neanderthal ), sede anche delle più antiche civiltà agricole e urbane che si conoscano ( Neolitico , 8000-6000 a.C.). L'arrivo dei popoli semiti comincia nel III millennio a.C. Gli Ebrei , sovrappostisi ai Cananei

Soluzione dei due stati print that page

Fatah_flag

e l'altro arabo . In tale proposta, agli arabi residenti in Cisgiordania o nella Striscia di Gaza verrebbe data la cittadinanza del nuovo stato palestinese , cosa che verrebbe offerta anche ai rifugiati palestinesi; per quanto riguarda gli arabi residenti in Israele , verrebbe loro data

Piani di pace per il conflitto arabo-israeliano print that page

Fatah_flag

che erano la maggioranza nella zona prima della nascita dello Stato d'Israele , nella Striscia di Gaza , che è controllata da Hamas , e in parti della Cisgiordania , che è gestita dalla Autorità Nazionale Palestinese . Il diritto a esistere dello Stato di Palestina è riconosciuto da 136

Ariel Sharon print that pageTimeline of Ariel Sharon

Ariel_Sharon,_by_Jim_Wallace_(Smithsonian_Institution)

entrò a far parte dell'esercito israeliano, partecipando con distinzione a tutte le guerre arabo israeliane . Energico e abile, venne successivamente promosso fino al grado di generale, e svolse un ruolo di grande rilievo, al comando di unità corazzate, soprattutto nel corso della guerra

Guerra arabo-israeliana del 1948 print that page

1948_arab_israeli_war_-_Oct

luglio 1948-15 ottobre 1948 2.7 Quinta fase: 15 ottobre 1948-20 luglio 1949 2.7.1 Operazioni israeliane 2.7.2 Risoluzione dell'ONU n. 194 2.7.3 Aeroplani britannici 3 Conseguenze 3.1 Accordo di armistizio del 1949 3.2 Perdite 3.3 Conseguenze demografiche 4 Note 5

Soluzione dei due Stati print that page

Fatah_flag

ebraico e l'altro arabo . In tale proposta agli arabi residenti in Cisgiordania o nella Striscia di Gaza verrebbe data la cittadinanza del nuovo Stato palestinese , cosa che verrebbe offerta anche ai rifugiati palestinesi; per quanto riguarda gli arabi residenti in Israele verrebbe loro

Free Gaza Movement print that page

FreeGazaLogo

Il Free Gaza Movement è una coalizione di organizzazioni filo-palestinesi, operatori umanitari, attivisti per i diritti umani e giornalisti provenienti da diverse nazioni, il suo scopo dichiarato è di rompere il blocco della Striscia di Gaza con navi trasportanti aiuti umanitari [1]

Grande rivolta araba (1936-1939) print that page

Havlagah_bus_during_1936-1939_Arab_revolt-British_Mandate_of_Palestine

La Grande rivolta araba fu un'insurrezione degli arabi palestinesi che ebbe luogo tra il 1936 ed il 1939 – nel corso del mandato britannico della Palestina – e si espresse in senso ostile agli ebrei . Non deve essere quindi confusa con la Rivolta Araba del 1916-1918, anti-turca.

Palestina print that page

Israel_Byzantine_5c

Con il nome Palestina (in greco : Παλαιστίνη, Palaistine ; in latino : Palaestina ; in arabo : فلسطين ‎, Falasṭīn ; in ebraico : פלשתינה ‎ ? , Palestina ; in yiddish : פאלעסטינע, Palestine ) viene indicata la regione geografica del Vicino Oriente compresa