-

Risultati 1 - 10 su circa 13 per  Wikipedia / Tele conserva residente altare / Wikipedia    (1834145 articoli)

Bagnolo in Piano print that page

Torrazzo

assegna la chiesa di Santa Mustiola, posta presso il Castello di Bagnolo, all'illuminazione dell altare dei martiri Grisante e Daria. Attorno al 1144 si hanno le prime notizie sulla Pieve di Bagnolo, poi denominata Pieve Rossa. La Pieve Rossa. Il 1335 segna una data importante: i Gonzaga

Chiesa dell'Immacolata Concezione (Bassano in Teverina) print that page

Bassano_in_Teverina-Chiesa_dell_Immacolata

asse principale del paese come oggi è. Il 12 aprile 1864, don Isidoro Verga, nato a Bassano ma residente a Roma per motivi di studio, chiese al papa un sussidio per l'esecuzione del quadro dell'Immacolata Concezione. La richiesta ebbe immediato seguito e nel 1879, quando ancora la chiesa

Lentini print that page

Veduta_lentini

Situata nella Piana di Catania , alle pendici dei Monti Iblei e in vicinanza del Lago di Lentini , è rinomata per la produzione dell' Arancia Rossa di Sicilia ( IGP ), insieme con le città di Carlentini e Francofonte , nonché per il Pane di Lentini. Indice 1 Geografia fisica 1.1

Albugnano print that page

Albugnano_veduta

Viene definito il "balcone del Monferrato" , sia per la sua altitudine, sia per il vasto panorama che offre dal suo famoso Belvedere, punto più elevato dell'intero territorio monferrino. Indice 1 Geografia fisica 2 Origini del nome 3 Storia 4 Monumenti e luoghi d'interesse 4.1

Monterotondo print that page

Monterotondo

Monterotondo oggi è una cittadina di medie dimensioni, in costante espansione. Poggiata su un colle, a 165 m sul livello del mare, che domina la Valle del Tevere , gode di un clima favorevole per la coltivazione di vigneti lungo i pendii delle colline che producono eccellenti vini. Poco distante

Greccio print that page

Greccio_visto_da_Terria_01_crop

È noto soprattutto per ospitare un santuario fondato da San Francesco e per essere il luogo dove quest'ultimo inventò il presepe . [2] Fa parte del Cammino di Francesco e, dal 2016, è parte del club dei borghi più belli d'Italia . [3] [4] Indice 1 Geografia fisica 1.1 Territorio

Borgo a Mozzano print that page

Ponte_della_Maddalena

Il comune di Borgo a Mozzano situato nella Valle del Serchio è un territorio che si estende per 72 km² a circa venti Km dalla città di Lucca e circa trenta da Castelnuovo di Garfagnana . Il suo territorio interessa sia le propaggini finali delle Alpi Apuane sia il massiccio delle Pizzorne

Civitella d'Agliano print that page

interno l'edificio è a tre navate, separate da tre colonne sormontate da archi. Da notare le varie tele presenti, a cominciare da quella raffigurante la "Madonna del Rosario con i Santi Caterina e Domenico", opera di Filippo Naldini del 1782, che si trova entrando nella navata di destra,

wikipedia.org | 2018/9/29 12:39:56

Offida print that page

Offida_-_Piazza_del_popolo

Località: Rovecciano, San Barnaba, San Venanzio Contrade: Ciafone, Lava, San Lazzaro, Tesino [1] Comuni confinanti Acquaviva Picena , Appignano del Tronto , Castel di Lama , Castignano , Castorano , Cossignano , Monsampolo del Tronto , Ripatransone , Spinetoli Altre informazioni Cod. postale

Pagani print that page

Pagani

La città sorge lungo le pendici settentrionali dei Monti Lattari , nel territorio della Valle del Sarno che prende il nome di Agro nocerino-sarnese [2] . Collocata nella zona più a nord della provincia di Salerno ai confini con le province di Napoli ed Avellino, dista 15  k m da Salerno