-

Risultati 1 - 10 su circa 33 per  Wikipedia / Tele conserva sismicita / Wikipedia    (1834145 articoli)

Diano San Pietro print that page

Diano_San_Pietro-P1010355

Il territorio di Diano San Pietro è situato nella valle Dianese , lungo il torrente San Pietro alla confluenza del rio Besta. Tra le vette della zona il monte Ceresa (913 m), il monte Caro (746 m) e il monte Gascio. Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Uno scorcio del borgo di Diano

Greccio print that page

Greccio_visto_da_Terria_01_crop

È noto soprattutto per ospitare un santuario fondato da San Francesco e per essere il luogo dove quest'ultimo inventò il presepe . [2] Fa parte del Cammino di Francesco e, dal 2016, è parte del club dei borghi più belli d'Italia . [3] [4] Indice 1 Geografia fisica 1.1 Territorio

Carpenedolo print that page

Panoramacarpe

È situato nella pianura padana e più precisamente nella Bassa bresciana orientale , sulla riva sinistra del fiume Chiese , a metà strada tra Brescia e Mantova . Indice 1 Geografia fisica 1.1 Territorio 1.1.1 Idrografia 1.1.2 Sismologia 1.2 Clima 2 Origini del nome

Rivello print that page

Vista_di_Rivello

ad ovest con i comuni di Sapri ( SA ) e Tortorella ( SA ). Classificazione sismica : zona 2 sismicità medio-alta) [5] , Ordinanza PCM n. 3274 del 20/03/2003 Clima [ modifica | modifica wikitesto ] La stazione meteorologica più vicina è quella di Maratea . Secondo i dati medi del

Mentana print that page

Mentana

contro i garibaldini accampati in convento. Nella piccola chiesa di S.Francesco, vi si conservano tele del secolo XVII (pala dell'altare maggiore e del coro) e del secolo XVI (Santa Lucia e Sant'Agata nel coro) ed altre opere di data più recente. Chiese di San Nicola - Trattasi di due chiese

Bagnolo in Piano print that page

Torrazzo

Reggio nell'Emilia e ad ovest con Cadelbosco di Sopra . Classificazione sismica : zona soggetta a sismicità alta. Lo stesso argomento in dettaglio: Stazione meteorologica di Reggio nell'Emilia . Bagnolo in Piano appartiene alla zona climatica E [5] . Storia [ modifica | modifica wikitesto

Quinto di Treviso print that page

Chiesa_di_San_Giorgio_(Quinto_di_Treviso)_01

Cassiano martire, nei pressi del cimitero, era l'antica pieve di Quinto. Di origini molto antiche, conserva alcuni pregevoli opere: l'altare ligneo, con un polittico di un maestro veneziano XVI secolo ; il soffitto è di Jacopo Guarana ( 1758 ), e da ricordare sono pure le tele di Lattanzio

Savignone print that page

Savignone-panorama1

Situato nell' alta valle Scrivia , a nord di Genova , l'originario nucleo del paese fu fondato nella piana che si formò in epoca remota a seguito di una frana dal monte Pianetto (785 m). Fa parte del Parco naturale regionale dell'Antola . Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Il castello

Albugnano print that page

Albugnano_veduta

Viene definito il "balcone del Monferrato" , sia per la sua altitudine, sia per il vasto panorama che offre dal suo famoso Belvedere, punto più elevato dell'intero territorio monferrino. Indice 1 Geografia fisica 2 Origini del nome 3 Storia 4 Monumenti e luoghi d'interesse 4.1

Seggiano print that page

Comune_di_Seggiano

la coltura di un olio di ottima qualità a varie altitudini. Classificazione sismica : zona 3 sismicità bassa), Ordinanza PCM 3274 del 20