-

Risultati 1 - 10 su circa 169 per  Wikipedia / Terremoto dell'Ecuador del 2016 subi quito peru / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Perù print that page

BAP_Carvajal_Unitas_46-05

naviglio di piccolo tonnellaggio, una flotta di sottomarini abbastanza moderni. La superficie del Perù raggiunge 1,285 milioni di km2, con una popolazione di 27,5 milioni di abitanti, pari a 21 per km2 (attorno al 2001). Il PIL era allora di 132 miliardi di dollari, ovvero 4800 per abitante

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Venezuela print that page

Essendo il sesto stato in superficie dell'intera America latina il Venezuela dovrebbe essere ben più popolato, ma così non è per via delle caratteristiche del territorio, ancora in gran parte pressoché disabitato, mentre la popolazione tende a concentrarsi in poche aree urbane. Essendo

wikibooks.org | 2015/7/9 14:51:59

Wikijunior Sudamerica/Ecuador print that page

Chenopodium_quinoa0

formata dell'arcipelago delle Galápagos. Confina a Nord-Est con la Colombia ; a Sud-Est con il Perú e a Ovest con l'Oceano Pacifico. Superficie continentale e insulare : 283.560 km² Popolazione : 13.547.510 ab. (2006) Densità : 47 ab/km² Capitale : Quito Città più popolata

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/America latina print that page

distribuiti tra Cile e Argentina). Gli Europei contribuirono essenzialmente con navi olandesi per il Perù , mentre negli anni '70-80 vennero consegnate numerose navi dall'Italia (le corvette Esmeraldas e le fregate 'Lupo'), Germania (sottomarini della famiglia U-209 e unità MEKO 140 e 360

wikibooks.org | 2017/8/9 16:44:09

Spagnolo print that page

stati (elencati per ordine alfabetico): Argentina , Bolivia , Cile , Colombia , Costa Rica , Cuba , Ecuador , El Salvador , Filippine , Guatemala , Guinea Equatoriale , Honduras , Messico , Nicaragua , Panamá , Paraguay , Perù , Porto Rico , Rep. Dominicana , Spagna (lo stato madre da

wikibooks.org | 2018/8/22 15:42:59

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Ecuador print that page

Panhard-AML-90-latrun-2

L' Ecuador , repubblica sudamericana della costa pacifica, ottenne l'indipendenza il 24 maggio 1822, ma come parte della 'Grande Colombia'. Dato che tale soluzione politica non fu trovata del tutto accettabile, nel 1830 divenne uno stato indipendente, e da subito la capitale divenne Quito

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Argentina-2 print that page

ARASant%C3%ADsimaTrinidadD-2

Uscita sconfitta dalla guerra con gli inglesi, l'Argentina era riuscita a riorganizzare le proprie forze, anche se l'embargo decretato da alcuni fornitori, in particolare dagli anglo-americani, non l'aiutava certo a migliorare la sua efficienza bellica. Il regime del Generale Gualtieri era

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Colombia print that page

ARC_Almirante_Padilla

generale Simon Bolivar con i suoi patrioti del Gran Colombia (che comprendeva anche Venezuela, Ecuador , e Panama). Il 7 agosto 1819 divennero indipendenti dal dominio spagnolo, ma l'unione durò poco allorché nel 1830 Ecuador e Venezuela dichiararono a loro volta l'indipendenza. Vi sono

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Brasile-2 print that page

F_Classe_Niter%C3%B3i

rete idrografica di 20.000 km, 3.700 rappresentati dal Rio delle Amazzoni, navigabile da Iquitos, Perù , fino alla foce atlantica. La Marina ha ,in breve, il Comando delle Operazioni Navali come livello decisionale più alto, retto dal Comandante della Marina. Da qui dipendono altri comandi

Wikijunior Sudamerica/Venezuela print that page

Hw-bolivar

così naque la Prima Repubblica Venezuelana . Simón Bolívar Nel 1812 ci fu un forte terremoto in Caracas (attuale capitale) che decimò la popolazione, inoltre ci furono molti problemi politici e diplomatici, con l'aiuto dei quali Simón Bolívar (statista e stratega) approfitt