-

Risultati 1 - 10 su circa 6333 per  Wikisource / Terremoto di Diano Marina del 1887 atlas:-28919:157979 frazione / Wikisource    (290833 articoli)

Ricordi storici e pittorici d'Italia/L'Isola di Capri print that page

Phalacrocorax_aristotelis

Ho vissuto un mese intero di estate nell’isoli di Capri, e vi ho goduta in tutta la sua pienezza la solitudine magica della marina . Così potessi io riprodurre le sensazioni che vi ho provato; ma non è possibile descrivere con parole la bellezza, la tranquillità, di quella solitudine romita

Istoria della città di Benevento dalla sua origine fino al 1894/Parte III/Capitolo XII print that page

Nel secolo XVII e sino alla metà del seguente i diversi ordini religiosi istituiti in Benevento ebbero, non può negarsi, una non lieve importanza, per cui non posso ometterne un cenno, tanto più che le loro vicende s’identificano con la storia ecclesiastica di Benevento, la quale, come

wikisource.org | 2016/6/22 11:43:17

Memorie storiche della città e marchesato di Ceva/Paesi sui quali estendevasi la giurisdizione marchionale di Ceva. print that page

BAGNASCO. Paese di considerazione, con una popolazione di 2m. anime è situato in un’amena e fertile pianura sulla sponda sinistra del Tanaro. A tramontana di Bagnasco si vedono ancor le rovine d’antico castello, che si crede essere stato costrutto dai Saraceni. [p.  344   modifica

wikisource.org | 2017/11/25 17:04:09

Pagina:Guida al Lago d'Iseo.djvu/122 print that page

Sebastiano. Pochi ruderi ha pure sulla cima del monte Bles , e li chiama plaza di Pagà , e sotto la frazione Canè ha pendice che dicesi spiaggia romana . Il coro esterno della vecchia parrocchia di S. Remigio, ora monte del grano, è d’architettura lombarda accennante al secolo XIII. Vi

wikisource.org | 2017/7/29 13:26:14

Il terremoto del 1832 nello stato ecclesiastico print that page

1832 Indice:Il terremoto del 1832 nello stato ecclesiastico.pdf terremoti/Stato Pontificio Letteratura Il terremoto del 1832 nello stato ecclesiastico Intestazione 7 dicembre 2016 100% Da definire dc:title Il terremoto del 1832 nello stato ecclesiastico /dc:title dc:creator opt:role

wikisource.org | 2016/12/9 14:48:40

Guida al Lago d'Iseo ed alle Valli Camonica e di Scalve/Da Rogno a Breno print that page

del coro di forma più antica lombarda. Sulla piazza in nicchia Malegno serba dipinto del 1470. Frazione di esso è l’Ospitale a piè del ponte vecchio dell’Oglio per Cividate, dove nel secolo XIII si aprì brefotrofio, dove è la chiesetta della Madonna con inscrizione del 1340, e con

wikisource.org | 2017/1/19 19:03:05

La fame del Globo/Cap. 1 print that page

2007 L Terra, acqua, energia in un rapporto sullo stato del Globo La fame del Globo Intestazione 25 gennaio 2009 50% Saggi dc:title Terra, acqua, energia in un rapporto sullo stato del Globo /dc:title dc:creator opt:role="aut" Antonio Saltini /dc:creator dc:date 2007 /dc:date dc:subject

wikisource.org | 2018/5/31 8:20:00

Guida al Lago d'Iseo ed alle Valli Camonica e di Scalve/Da Edolo all’Aprica, al Morteröl, al Tonale, al Gavia print that page

trovansi inoltrando da Edolo verso l’Aprica, e dal nome s'argomenta [p.  104   modifica ] ch’era frazione di Edolo, e da quello della di lui contrada Vico, appare essere antico. Nella di lui parrocchiale si ammira un quadro di Sassoferrato rappresentante S. Gregorio Magno . In Cortenedolo

wikisource.org | 2018/7/25 12:07:44

Guida al Lago d'Iseo ed alle Valli Camonica e di Scalve/Da Breno ad Edolo print that page

spenti. Cem è una delle cinque pievi e delle quattro curie vescovili della Valle, ma ora diventò frazione di Capo di Ponte. La sua antica chiesa di S. Siro tra le rupi sopra l’Oglio ha l’abside fatta con un saccello romano. Ivi il vaso battesimale per immersione, ed i fregi della porta

wikisource.org | 2017/1/19 18:16:38

Guida al Lago d'Iseo ed alle Valli Camonica e di Scalve/Isola del lago d’Iseo print that page

Santuario_ceriola_montisola

del sole. La lapide relativa nel 1826 venne portata al Museo di Brescia. Prima del 1300 Sale era frazione di Marasi 3 . Fu insieme pastorale, agricolo e industriale. Attrasse la fabbricazione dei panni e delle coperte di lana prima prevalente a Zone per la maggiore pastorizia, ed a Marone