-

Risultati 1 - 10 su circa 363 per  Wikipedia / Vela (sport) residente conserva / Wikipedia    (1834145 articoli)

Seggiano print that page

Comune_di_Seggiano

Distante circa 60 km dal capoluogo , il centro è situato su una delle ultime propaggini collinari nord-occidentali del massiccio del Monte Amiata , in posizione dominante rispetto al sottostante corso del fiume Orcia e ai suoi tributari Vivo ed Ente. Indice 1 Geografia fisica 1.1

Vaglia (Italia) print that page

Vaglia,_pieve_di_san_pietro,_ext._01

modifica | modifica wikitesto ] Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2010 la popolazione straniera residente era di 263 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano: Romania 81 1,56% Infrastrutture e trasporti

Grottammare print that page

Grottamare_panoramica

Situato a nord della foce del fiume Tesino , il centro abitato si estende lungo la costa fino alle pendici delle vicine colline dove spicca l'antico borgo medievale. L'intenso sviluppo urbanistico, ancora in atto, fa estendere il centro abitato verso la foce del Tesino e lungo il suo corso

Impruneta print that page

Basilica_di_Impruneta

Le sue tradizioni risalgono all'epoca etrusca , successivamente la posizione geografica, le potenzialità del suolo e la relativa vicinanza da Firenze favorirono la nascita di un agglomerato romano. Il santuario mariano che vi si trova è sicuramente uno dei fattori che hanno reso noto il

Piombino print that page

Piombino,_veduta_dalla_cittadella_02

La città conserva numerose testimonianze del suo glorioso passato, dalle origini etrusche al Principato di Piombino di cui era la capitale; la sua lunga storia è sintetizzabile nei monumenti architettonici e nelle opere d'arte che si conservano nel centro storico, al cui splendore contribuirono

Viguzzolo print that page

Viguzzolo-piazza_Libert%C3%A0

Già citato in documenti del IX secolo , fu libero comune e nel 1278 ottenne la cittadinanza tortonese. Entrò con Tortona nei possedimenti viscontei . Con l'avvento degli Sforza , fu costretto a pubblica sottomissione, sotto la minaccia di distruzione. Concesso in feudo ai Fogliani di

Alassio print that page

Alassio-P1010722

Il territorio alassino è situato sulla costa della Riviera di Ponente , lungo l'insenatura racchiusa tra Capo Mele e Capo Santa Croce, ed è conosciuto come centro turistico e per l'attrezzato porticciolo "Luca Ferrari". Tra le vette del circondario il monte Tirasso (587 m), ove è ubicato

Guarcino print that page

Veduta_di_Guarcino

Guarcino sorge a 625 metri di altezza sul livello del mare , su un costone dei monti Ernici . Nel suo territorio comunale si trovano le due sorgenti, Capo Cosa a 1.185 m., e Caporelle , a 934 m, da cui si origina il fiume Cosa , un piccolo affluente del fiume Sacco . Sempre nel territorio

Diano San Pietro print that page

Diano_San_Pietro-P1010355

Il territorio di Diano San Pietro è situato nella valle Dianese , lungo il torrente San Pietro alla confluenza del rio Besta. Tra le vette della zona il monte Ceresa (913 m), il monte Caro (746 m) e il monte Gascio. Storia [ modifica | modifica wikitesto ] Uno scorcio del borgo di Diano

Castellaro (Italia) print that page

Castellaro-P1010043

Il territorio comunale è situato lungo il crinale dell'entroterra di Taggia . I dintorni sono ricoperti da alberi di ulivo che risalgono parte della dorsale che discende dal monte Faudo. Tra le vette del territorio il Monte Sette Fontane , alto 781 m s.l.m.. Storia [ modifica | modifica