-

Risultati 1 - 10 su circa 21 per  Wikipedia / Virtus Eirene Ragusa minuti grob / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Egitto-3 print that page

Egyptian_Air_Force_F-16_Fighting_Falcon

Le F.A. Egiziane erano una potenza già nel '48 e sebbene non abbiano avuto molta fortuna, sono rimaste tali anche oggi, sebbene senza armi nucleari. VI è poi, sotto il controllo del Ministero degli Interni, una grande organizzazione paramilitare di 350.000 effettivi, noti come Forze di Sicurezza

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/EAU print that page

F-16e_block60

Gli Emirati Arabi Uniti sono uno dei tanti piccoli Stati del Golfo Persico. Uno Stato peraltro atipico, formato da una sorta di federazione tra ben sette emirati, dei quali i più importanti sono Dubai e Abu Dhabi. In tutto, nel '76, si fusero insieme Abu Dhabi, Dubai, Ras Al Khaimanh e Sharjah

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Aeronautica 1 print that page

L'Aeronautica Militare nel 2006 disponeva di un organico di oltre 45.000 effettivi, di cui ufficiali 6.750, marescialli 28.310, sergenti 3.243, volontari di truppa 7.185. Le origini dell'aeronautica italiana possono essere fatte risalire alla campagna d'Africa Orientale del 1887-1888, quando

wikibooks.org | 2018/6/24 14:34:23

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-8 print that page

Zu-23-2-bw

Dopo decenni che se ne parlava, finalmente delle armi pesanti sovietiche si è riusciti ad ottenere, negli anni '90, particolari inediti che hanno gettato molta luce e sconfitto molte certezze. Per esempio, che i Mi-35 e i Su-25 avessero un cannone bicanna da 23 mm, o che i MiG-27 avessero

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Cile print that page

Essendo uno stato di antica data di indipendenza, ci si potrebbe attendere che il Cile abbia sviluppato una salda democrazia, ma in pratica questo è stato lungamente ostacolato dalla presenza ingombrante dei militari. Il caso ultimo e più mediaticamente eclatante è stato il golpe di Pinochet

wikibooks.org | 2015/7/9 14:35:10

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Belgio print that page

Lockheed_XF-104_(SN_53-7786)_in_flight_060928-F-1234S-003

Come altri piccoli Paesi NATO, il Belgio ha avuto una forza militare di tutto rispetto durante la Guerra fredda. Durante gli anni i suoi fornitori hanno visto uno spostamento consistente dalla sfera di influenza inglese a Germania Occidentale, USA, Francia e Italia. La principale risorsa

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Grecia-1 print that page

Greek_T-2E_Buckeye_1

Con gli anni le cose sono cambiate, e ovviamente in meglio, data la necessità di 'revamping' per la prima linea delle navi greche. Ecco come. Aeronautica, 1991 [ modifica ] Quanto segue nel capitolo è basato, salvo indicazioni, sullo speciale di Niccoli e Rollino, [1] un lungo e corposo

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Israele print that page

Le IDF (Israel Defense Forces) sono tra le più rinomate forze armate a livello mondiale. Questo accade per molte ragioni, tra cui quella d'essere state protagoniste, nel bene e nel male, di numerose guerre e scontri armati che ne hanno fatto uno strumento efficiente e versatile, generalmente

wikibooks.org | 2017/7/18 7:41:00

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Falklands print that page

Fearless-1982

Quell’anno mise a dura prova, in maniera drammatica, le forze armate argentine. Il Generale Leopoldo Galtieri non era stato colui che diede inizio alla dittatura dei Generali in Argentina, in quanto andato al potere solo il 18 dicembre 1981, nondimeno ne era il continuatore. Nel suo programma

Italia/Economia/Turismo print that page

Palazzo_Ducale

In Italia il turismo è sviluppatissimo ed è una delle maggiori fonti di ricchezza per il paese. L'Italia è al sesto posto tra i paesi più visitati al mondo, grazie alla presenza di A Roma ,capitale della Nazione e ex capitale dell'impero romano, risiede il papa,attualmente in suo nome