-

Risultati 1 - 5 su circa 5 per  Wikipedia / Vitalij Aleksandrovič Petrov sauber griglia / Wikipedia    (10867 articoli)

Identità e letteratura nell'ebraismo del XX secolo/Al centro della rivoluzione: Russia print that page

Stop_your_cruel_oppression_of_the_Jews_3g12423u

L'ebraismo russo (nel senso geograficamente più ampio degli ebrei residenti nel grande Impero Russo) era diventato il più vasto del mondo nel corso del XIX secolo. Secondo il censimento del 1887, [1] la popolazione ebraica ammontava a circa 5,5 milioni di persone, cresciuta dal solo milione

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Bulgaria print that page

MiG-29A-Bulgaria-2007

Questa la situazione presente della Bulgaria , che ha una lunghissima storia che sarebbe interessante approfondire ma che qui non ci interessa particolarmente. Nel tardo XIX e nel primo XX secolo iniziarono molte guerre a carattere nazionale. Tra queste la Guerra Serbo-Bulgara, che minacci

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-2 print that page

BRDM_and_PT-76_TBiU_24

Il PT-76 è stato uno dei migliori carri armati leggeri della storia, e anche uno dei più numerosi, se non proprio il più numeroso, di tale categoria. Le prestazioni e l'armamento erano tutt'altro che straordinarie, come anche la protezione, ma il veicolo era un eccellente mezzo anfibio

Identità e letteratura nell'ebraismo del XX secolo/Bibliografia print that page

Avoda_Brura_Books

Soviet Society , Littlehampton Book Services, 1979. Il'f Arnol'dovič Il'ja & Evgenij Petrovič Petrov , Le dodici sedie , Rizzoli Editore (BUR) 1993. Labedz L. & Hayward, M., On Trial: The Case of Sinyavsky (Terz) and Daniel (Arghak) , Londra: Harvill Press, 1967. Mandel`štam, Nadežda

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Etiopia print that page

EthiopiaRAND1908

Pur essendo una terra isolata e povera, l' Etiopia vanta delle tradizioni militari di tutto rispetto. A dire il vero, il suo vanto appare essere niente di meno che la culla del genere umano, quantomeno dei suoi lontani antenati dalla postura bipede. L'Etiopia è anche stata titolare di una