-

Risultati 1 - 10 su circa 22 per  Wikipedia / Whole Lotta Love baby night / Wikipedia    (1834017 articoli)

Whole Lotta Love print that page

È presente nelle raccolte Remasters del 1990 e Mothership del 2007 . Una versione live è contenuta in The Song Remains the Same del 1976 e nella raccolta di live How the West Was Won , nonché nell'album dal vivo Celebration Day . Indice 1 Il brano 1.1 Somiglianza con You Need

wikipedia.org | 2018/5/4 8:06:20

Living in Sin print that page

Bon Jovi, Sambora) Blood on Blood (Live) – 6:50 (Bon Jovi, Sambora, Child) Born to Be My Baby (acustica) – 4:53 (Bon Jovi, Sambora, Child) Le tracce dal vivo sono state registrate durante il New Jersey Syndicate Tour . Classifiche [ modifica | modifica wikitesto ] Classifica

wikipedia.org | 2018/3/11 21:20:32

Jackie DeShannon print that page

Jackie_DeShannon_2011

Autrice di numerosi successi discografici del periodo del beat , è stata una delle prime cantautrici dell'era del rock 'n' roll. Per lei fu scritta nel 1964 da Sonny Bono e Jack Nitzsche Needles and Pins , poi lanciata su scala internazionale dal gruppo musicale The Searchers . A met

Whole Lotta Shakin' Goin' On print that page

Sunny David che Dave Williams . Versione di Jerry Lee Lewis [ modifica | modifica wikitesto ] Whole Lotta Shakin' Goin' On' Artista Jerry Lee Lewis Tipo album Singolo Pubblicazione aprile 1957 Durata 2:52 Genere Rock and roll Rockabilly Etichetta Sun Formati

wikipedia.org | 2017/10/4 0:18:54

Love to Love You Baby (album) print that page

così la Summer a scrivere la propria canzone "piccante" e a scegliere la frase love to love you, baby come possibile titolo. Moroder in particolare era interessato a sviluppare le nuove sonorità disco , che stavano diventando sempre più popolari, e scelse l'idea della Summer per trasformare

wikipedia.org | 2018/4/7 18:55:11

This Ain't a Love Song print that page

Bon_Jovi_-_This_Ain%27t_a_Love_Song

fu infatti mai suonato nelle successive quattro tournée del gruppo: il Crush Tour , lo One Wild Night Tour , il Bounce Tour e lo Have a Nice Day Tour . La canzone ritornò ad essere eseguita dal vivo solo il 19 giugno 2008, durante una tappa del Lost Highway Tour in Danimarca , a dodici

The Hardest Part Is the Night print that page

durante il The Circle Tour del 2010 , il gruppo è tornato a suonare The Hardest Part Is the Night e altre canzoni dei suoi primi due album. Il brano non possiede un videoclip vero e proprio, anche se va detto che è presente una sua versione dal vivo nella registrazione Breakout: Video

wikipedia.org | 2017/4/2 16:03:10

I Saw Her Standing There (album) print that page

Genevincent015e

Le prime ventidue canzoni sono state registrate il 22 giugno 1961 al Friedrich-Ebert-Gymnasium di Amburgo con Tony Sheridan . Egli era un chitarrista, della stessa età di Pete Best e di John Lennon , conosciuto in Germania ed in Inghilterra . Aveva stretto amicizia con i Beatles , e qualche

Whole Lot of Leavin' print that page

e prodotto da quest'ultimo. Tracce [ modifica | modifica wikitesto ] CD Singolo (Europa) Whole Lot of Leavin' – 4:15 Wanted Dead or Alive (Recorded live in Chicago, 2007) – 5:27 Collegamenti esterni [ modifica | modifica wikitesto ] ( EN ) Testo del brano , metrolyrics

wikipedia.org | 2016/3/9 9:53:09

Discografia di Amanda Lear print that page

Amanda_Lear_2010_a

La discografia della cantante francese Amanda Lear comprende quattordici album di studio , otto raccolte , quattro extended play (EP), cinquantasei singoli e due DVD video. Indice 1 Storia 2 Album 2.1 Album in studio 2.2 Album remix 3 Raccolte 4 EP 5 Singoli 5.1 Classifiche