-

Risultati 11 - 20 su circa 75 per  Wikipedia / Whole Lotta Love never / Wikipedia    (1833985 articoli)

Belinda Carlisle print that page

The_Go-Gos_-_Belinda_Carlisle

È la leader delle Go-Go's , la prima rock and roll band di successo tutta al femminile (dal 1979 fino al 1984 e, di nuovo, dal 2001 al 2013), oltre che cantante solista di notevole successo di vendite, in particolare a cavallo tra gli anni ottanta e gli anni novanta . Nella sua carriera

Mostra internazionale di musica leggera print that page

Cercato-DelTurco

La Mostra internazionale di musica leggera è stata una manifestazione musicale italiana , svoltasi nella città di Venezia dal 1965 fino a 1981, poi dal 1982 al 1993 nella città di Riva del Garda . Veniva trasmessa televisivamente su Rai 1 . Indice 1 Storia della manifestazione 2

Ivana Spagna print that page

Ivana_spagna_2016

Artista di livello internazionale, i suoi album sono stati pubblicati e sono entrati in classifica in numerosi paesi europei ed extraeuropei, tra cui Inghilterra , Germania , Francia , Spagna , Paesi Bassi , Australia e Giappone . Ultima donna ad aver vinto il Festivalbar , nel 1987 raggiunge

Whole Lotta Rosie print that page

Collegamenti esterni Tracce [ modifica | modifica wikitesto ] 7" Single Atlantic 10 992 Whole Lotta Rosie - 5:20 Dog Eat Dog - 3:30 Curiosità [ modifica | modifica wikitesto ] La canzone venne ripresa dalla rock band Guns n' Roses nell'album Make My Day. Nei live, il pubblico

wikipedia.org | 2018/3/22 14:08:20

Living in Sin print that page

La canzone, che è caratterizzata da un lento e potente ritmo di basso eseguito da Alec John Such , presenta il tema della convivenza e sostiene che il vero amore sia più forte di tutto il resto, a dispetto di quello che gli altri possono dire, come sottolineato nel verso: " I call it love

wikipedia.org | 2018/3/11 21:20:32

Jo Squillo print that page

Jo_Squillo

Gli esordi musicali la vedono schierata, non ancora maggiorenne, in primissima fila nell'avanguardia musicale del movimento punk italiano . La sua prima incisione risale al 1980 con l'etichetta Cramps , per la quale pubblica il 45 giri Sono cattiva/Orrore , con il gruppo tutto femminile

I'll Sleep When I'm Dead (Bon Jovi) print that page

Blaze of Glory (Live) – 5:50 (Bon Jovi) Wild in the Streets (Live) – 4:58 (Bon Jovi) Never Say Goodbye (Live acustica) – 5:30 (Bon Jovi, Sambora) Le tracce dal vivo sono state registrate durante il New Jersey Syndicate Tour e il Keep the Faith Tour . Classifiche [ modifica

wikipedia.org | 2017/4/1 16:18:53

Discografia dei Jackson 5 print that page

The_Jacksons_1976

I Jackson 5 , poi The Jacksons , sono stati un gruppo musicale statunitense attivo dal 1966 al 1990 . Indice 1 Album di studio 1.1 Jackson 5 1.2 The Jacksons 2 Live 2.1 Jackson 5 2.2 The Jacksons 3 Raccolte 3.1 Jackson 5 3.2 The Jacksons 4 Colonne sonore 5

2p LA ± xy = (NOI) print that page

Metallica  · Diavolo/Non sei l'immagine che ho di te  · Terra magica/Tu non mi cucchi più  · Whole Lotta Love  · Siamo donne (con Sabrina Salerno )  · Me gusta il movimento  · Balla italiano  · Non vedo l'ora (con Luca t.)  · You Make Me Feel  · Donne al sole

wikipedia.org | 2018/5/3 11:58:18

Kate Bush print that pageTimeline of Kate Bush

Wuthering_Heights_1920

prima artista femminile ad aver raggiunto la prima posizione della classifica inglese con un album, Never for Ever , e successivamente con diversi altri lungo tutta la sua carriera. È inoltre l'unica (al 2013) ad aver avuto almeno un album in top 5 in cinque decadi consecutive. Con il suo