-

Risultati 1 - 10 su circa 86 per  Wikipedia / Whole Lotta Love zink / Wikipedia    (1834145 articoli)

Whole Lotta Love print that page

È presente nelle raccolte Remasters del 1990 e Mothership del 2007 . Una versione live è contenuta in The Song Remains the Same del 1976 e nella raccolta di live How the West Was Won , nonché nell'album dal vivo Celebration Day . Indice 1 Il brano 1.1 Somiglianza con You Need

wikipedia.org | 2018/5/4 8:06:20

The Song Remains the Same (album) print that page

1275 , dotata di due manici, uno a sei e l'altro a dodici corde. Particolare anche l'esecuzione di Whole Lotta Love , con l'aggiunta di un tributo a Boogie Chillen' di John Lee Hooker e l'uso del theremin . Tra le altre note da segnalare una versione di No Quarter che vede un assolo al

wikipedia.org | 2018/4/7 16:36:13

The Whole Love print that page

Open Mind – 3:40 Capitol City – 4:04 Standing O – 3:29 Rising Red Lung – 3:10 Whole Love – 3:50 One Sunday Morning (Song for Jane Smiley's Boyfriend) – 12:04 iTunes Deluxe bonus tracks I Love My Label ( Nick Lowe ) – 3:29 Message from Mid-Bar – 4:47

wikipedia.org | 2017/1/13 14:35:08

Jo Squillo print that page

Jo_Squillo

Gli esordi musicali la vedono schierata, non ancora maggiorenne, in primissima fila nell'avanguardia musicale del movimento punk italiano . La sua prima incisione risale al 1980 con l'etichetta Cramps , per la quale pubblica il 45 giri Sono cattiva/Orrore , con il gruppo tutto femminile

D-Ream print that page

I D:Ream sono una band nordirlandese synthpop e dance degli anni novanta (forse originaria del cosiddetto "Nederland"). Tra il 1992 e il 1997 , periodo durante il quale sono stati maggiormente attivi, hanno pubblicato due album di inediti di studio ( D:Ream On Volume 1 e World ), un

wikipedia.org | 2018/2/28 11:09:04

Led Zeppelin BBC Sessions print that page

di Eddie Cochran e The Girl I Love... di Sleepy John Estes, nonché alcune parti del medley di Whole Lotta Love del concerto del 1971. Indice 1 Tracce 1.1 Disco 1 1.2 Disco 2 2 Collegamenti esterni Tracce [ modifica | modifica wikitesto ] Disco 1 [ modifica | modifica

wikipedia.org | 2018/4/7 17:17:32

Love All the Hurt Away print that page

Get What You Want - 5:18 It's My Turn - 5:30 Truth and Honesty - 4:15 Search On - 4:47 Whole Lot of Me - 3:23 Kind of Man - 4:19 Collegamenti esterni [ modifica | modifica wikitesto ] ( EN ) Love All the Hurt Away , su Discogs , Zink Media. ( EN ) Love All the Hurt Away

wikipedia.org | 2018/9/8 22:04:01

Guns N' Roses (EP) print that page

on Heaven's Door (Live) – 4:40 ( Bob Dylan ) – originariamente interpretata da Bob Dylan Whole Lotta Rosie (Live) – 4:30 ( Angus Young , Malcolm Young , Bon Scott ) – originariamente interpretata dagli AC/DC Sweet Child o' Mine – 5:57 (Guns N' Roses) Formazione [ modifica

wikipedia.org | 2018/5/13 20:16:18

Led Zeppelin II print that page

Bundesarchiv_Bild_183-2004-0430-501,_Jagdstaffel_11,_Manfred_v._Richthofen

forza dirompente dell'album, forse il più duro e aggressivo del gruppo, trainata dalla celebre Whole Lotta Love , andò oltre le accuse della critica: in poco tempo Led Zeppelin II divenne un album leggendario. Registrazione [ modifica | modifica wikitesto ] Le sessioni di registrazione

Festivalbar 1990 (compilation) print that page

of Stevie V - Dirty Cash Salt-n-Pepa - Expression Double Trouble - Talk Back Jo Squillo - Whole Lotta Love Lisa Hunt - Free Man Lato B Elton John - Club at the End of the Street Bob Geldof - The Great Song of Indifference Bananarama - Only Your Love Hothouse Flowers -

wikipedia.org | 2017/1/12 19:39:52