-

Risultati 1 - 10 su circa 143 per  Wikipedia / corteo storico figuranti celebrazioni celebrazione festa celebrata / Wikipedia    (10867 articoli)

Bivona/Tradizioni e folclore print that page

Santa_Cruci

Madonna di l'Ogliu , Pasquetta Il lunedì di Pasquetta Bivona festeggia la Madonna dell'Olio, la cui festa risale al XVI secolo. Di mattina si celebra la Messa solenne al Santuario della Madonna dell'Olio (o, in bivonese, Madonna di l'Ogliu ); di pomeriggio si porta in processione il simulacro

Le religioni e il sacro/Il sacro/Egizi print that page

Luxor,_sanctuary_inside_Temple_of_Hatshepsut,_Egypt,_Oct_2004

tra gli uomini. Il faraone aveva il dovere di far costruire i templi che non erano luoghi per la celebrazione di culti ad uso degli uomini, ma abitazioni degli dèi che vi risiedevano. I sacerdoti dei culti entravano nei templi con il permesso del faraone. I loro riti garantivano che il cosmo

La religione greca/La religione greca nel periodo arcaico e classico/Il tempo sacro: calendario religioso e feste print that page

Greek_vase_with_runners_at_the_panathenaic_games_530_bC

dedicata la festività. Primo mese che si avvia dal solstizio d'estate. Prende il nome dalla festa di Apollo, celebrata il 7º giorno, in cui veniva offerta un'ecatombe (ἑκατόμϐη) in onore del Dio. Il 12° giorno venivano festeggiate le " Kronia " (Κρόνια) quando gli schiavi

Le religioni della Mesopotamia/I Babilonesi/ Akītu print that page

Pergamon_Museum_Berlin_2007108

che fa rivivere il mondo" [2] ; nome sumerico della festività, anche Zagmuk , cuneiforme: ), la festa di inizio del Nuovo Anno di Babilonia, segnatamente il quarto giorno degli undici prescritti, nel mese di Nisān [3] [4] , quindi all'inizio della primavera, a significare, come la rigenerazione

La religione greca/Le religioni egee print that page

Snake_Goddess_Crete_1600BC

Con l'espressione "religioni egee" si indicano quelle religioni proprie delle civiltà dell'area egea, minoica e micenea [7] . Con Civiltà minoica si indica quella civiltà presente nell'area dell'Egeo a partire dal III millennio a.C. Essa si caratterizza nella presenza di un imponente palazzo

Biografie cristologiche/Canoni e pratiche print that page

Henry_Ossawa_Tanner_-_Jesus_and_nicodemus

La retorica antiebraica o potenzialmente antiebraica non viene notata in gran parte della ricerca cristiana perché gli autori non sono consapevoli di come le loro parole suonino ad orecchie differenti. Il sintomo fa parte di una più vasta problematica nelle discussioni interconfessionali

Biografie cristologiche/Da setta ebraica a chiesa dei Gentili print that page

The_Last_Supper_(1886),_by_Fritz_von_Uhde

il giorno della Pentecoste [festività del pellegrinaggio ebraico di Shavuot , noto anche come Festa delle Settimane] essi erano tutti riuniti con una sola mente nello stesso luogo... E furono tutti ripieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue, secondo che lo Spirito dava

Biografie cristologiche/Stereotipi giudaici print that page

Henry_Ossawa_Tanner_-_Jesus_and_nicodemus

La ricerca neotestamentaria corrente sta sempre più separando Gesù dall'Ebraismo. Mediante un'elegante apologetica che cerca di rendere Gesù particolarmente pertinente al ventunesimo secolo, i cristiani trovano in Gesù la risposta di quello che affligge il corpo politico, che sia guerra

Storia dei papi del Novecento/Dialogo interreligioso print that page

1893parliament

Gli avvenimenti del XIX secolo portarono a una nuova riflessione per quanto concerne le tradizioni religiose. Presero piede i primi studi comparativi, furono fondate le prime cattedre di storia delle religioni e in ambito cattolico fu John Henri Newman ad aprire la strada verso un nuovo dialogo

La religione greca/Le religioni dei misteri/I Misteri di Eleusi print that page

NAMA_Myst%C3%A8res_d%27Eleusis

Il testo fondamentale dei Misteri di Eleusi, che ne narra sia il mito sia la fondazione, è l' Inno a Demetra collocato come secondo inno nella raccolta degli Inni omerici . La sua datazione è controversa ma si ritiene sia certamente anteriore almeno alla metà del sesto secolo a.C. [1]