-

Risultati 1 - 10 su circa 110 per  Wikipedia / corteo storico figuranti indietro rievocazione festa basil / Wikipedia    (10867 articoli)

Bivona/Tradizioni e folclore print that page

Santa_Cruci

Madonna di l'Ogliu , Pasquetta Il lunedì di Pasquetta Bivona festeggia la Madonna dell'Olio, la cui festa risale al XVI secolo. Di mattina si celebra la Messa solenne al Santuario della Madonna dell'Olio (o, in bivonese, Madonna di l'Ogliu ); di pomeriggio si porta in processione il simulacro

Siena/Le Contrade del Terzo di Città print that page

Siena,_panorana_14

Il Terzo di Città si estende nella zona sud-ovest del centro storico di Siena ed è formato dalle contrade dell'Aquila, della Chiocciola, dell'Onda, della Pantera, della Selva e della Tartuca. Indice 1 Nobile Contrada dell'Aquila 1.1 Dati tecnici 1.2 Storia 2 Contrada della

Le religioni della Mesopotamia/I Babilonesi/ Akītu print that page

Pergamon_Museum_Berlin_2007108

che fa rivivere il mondo" [2] ; nome sumerico della festività, anche Zagmuk , cuneiforme: ), la festa di inizio del Nuovo Anno di Babilonia, segnatamente il quarto giorno degli undici prescritti, nel mese di Nisān [3] [4] , quindi all'inizio della primavera, a significare, come la rigenerazione

La religione greca/Le religioni dei misteri/I Misteri di Eleusi print that page

NAMA_Myst%C3%A8res_d%27Eleusis

Il testo fondamentale dei Misteri di Eleusi, che ne narra sia il mito sia la fondazione, è l' Inno a Demetra collocato come secondo inno nella raccolta degli Inni omerici . La sua datazione è controversa ma si ritiene sia certamente anteriore almeno alla metà del sesto secolo a.C. [1]

Gallerie di piazza Scala/IX print that page

Artgate_Fondazione_Cariplo_-_Induno_Domenico,_L%27artista_nomade_o_La_questua

duri problemi della vita quotidiana nei ceti popolari. 119. Angelo Inganni, Processione con festa notturna nella piazza di Gussago , 1869 120. Domenico Induno, L'artista nomade (La questua) , 1870-1872 120. Domenico Induno, L'artista nomade (La questua) , 1870-1872 Noto in anni

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Marina 55 print that page

La componente dell'Aviazione navale, nel 1996, era ripartita in 3 linee basiche, ciascuna con delle importanti particolarità, sia tecniche che operative. I più numerosi erano e sono, gli AB-212ASW: questi sono stati messi in servizio in numero davvero notevole di oltre 60 esemplari, largamente

wikibooks.org | 2016/9/21 17:15:49

La religione greca/La religione greca nel periodo arcaico e classico/Il tempo sacro: calendario religioso e feste print that page

Greek_vase_with_runners_at_the_panathenaic_games_530_bC

dedicata la festività. Primo mese che si avvia dal solstizio d'estate. Prende il nome dalla festa di Apollo, celebrata il 7º giorno, in cui veniva offerta un'ecatombe (ἑκατόμϐη) in onore del Dio. Il 12° giorno venivano festeggiate le " Kronia " (Κρόνια) quando gli schiavi

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: Aeronautica 1 print that page

pericolo. Bandiere di guerra delle forze armate italiane e della Guardia di Finanza in sfilata per la festa della Repubblica. La bandiera di guerra dell'Aeronautica Militare è al centro. L'Aeronautica Militare è rappresentata da: bandiera di guerra, stemma araldico, marcia d'ordinanza e

wikibooks.org | 2018/6/24 14:34:23

Gallerie di piazza Scala/III print that page

Artgate_Fondazione_Cariplo_-_Molteni_Giuseppe,_Ritratto_di_Giovanni_Migliara

Sono presenti 22 opere, prevalentemente realizzate da Giovanni Migliara. 18. Giuseppe Molteni, Ritratto del pittore Giovanni Migliara seduto davanti al suo cavalletto , 1829 La sezione inizia con il ritratto di Giovanni Migliara eseguito da Giuseppe Molteni Giuseppe Molteni

Identità e letteratura nell'ebraismo del XX secolo/Dalla periferia al centro in America print that page

Jewish_Population_by_US_States

L'America, alla fine della Prima Guerra Mondiale , era diventata il più grande centro ebraico del mondo, sia come entità numerica che come influenza. Gli immigranti continuarono ad affluire fino alla metà degli anni '20 e quindi la loro preoccupazione inizialmente fu quella di insediarsi