-

Risultati 41 - 50 su circa 57 per  Wikipedia / i quattro giorni del Palio di Siena chiocciola istrice / Wikipedia    (1834145 articoli)

Rosario Pecoraro print that page

Pecoraro_rosario

La fama di Tristezza si lega principalmente al Palio di Siena , corsa nella quale il fantino siciliano ha disputato ben 41 carriere, vincendone 5. Anche il fratello di Rosario Pecoraro, Antonio , ha corso a Siena . La sua carriera è stata però brevissima, essendo consistita solo di una

Gobbo Saragiolo print that page

Palio_-_Manifesto

È tuttora il più vincente della storia del Palio di Siena con quindici successi, insieme con Mattia Mancini detto Bastiancino . Indice 1 Carriera 2 Presenze al Palio di Siena 3 Note 4 Bibliografia 5 Collegamenti esterni Carriera [ modifica | modifica wikitesto ] Fabbro

Giorgio Terni print that page

Vittorinoterni

Cinigiano ). Dopo essersi temprato negli ambienti "roventi" delle corse di provincia approda al Palio più famoso e illustre, quello di Siena nel 1953 . Il suo nome rimarrà indissolubilmente legato a quello della cavalla Gaudenzia, da lui allenata e alla quale la scrittrice statunitense

Benvenuto Fineschi print that page

Benvenuto_Fineschi

Fineschi corse il suo primo Palio di Siena alla non giovanissima età (per un fantino del Palio ) di 35 anni. In totale le sue presenze in piazza sono state otto, delle quali la metà sotto i colori dell' Istrice . Fineschi vinse il suo unico Palio di Siena nel luglio del 1905 , proprio

Angelo Meloni print that page

Picino

statura e per la giovane età dell'esordio; "picino" in toscano significa "piccolo") si lega al Palio di Siena , corsa della quale il fantino laziale è stato dominatore incontrastato per buona parte della prima metà del XX secolo . Figlio d'arte (il padre Filippo detto Barbone corse

Massimo Alessandri print that page

Roberto_Falchi

La fama di Massimo Alessandri si lega al Palio di Siena , manifestazione nella quale il fantino maremmano ha corso 26 volte, riportando due vittorie. Figlio del grande fantino Eletto Alessandri detto Bazza , Bazzino riceve tale soprannome in chiaro riferimento al padre. L'esordio nella

Domenico Fradiacono print that page

Domenico_Fradiacono

Protagonista del Palio di Siena a cavallo tra la fine del XIX e il XX secolo , Scansino entra nella storia della corsa senese vincendo sette Palii su ventinove corsi, nel periodo compreso tra il 1896 al 1919 . La sua carriera non è stata mai lineare, bensì piuttosto altalenante. Appena

Claudio Bandini print that page

Stemma_nuovo

talenti più precoci: il suo primo successo importante, infatti, lo ottenne nel 1988 , vincendo il Palio di Ferrara ad appena 19 anni. Questa affermazione gli spianò la strada verso il Palio di Siena : ebbe infatti l'opportunità di montare per la Contrada della Chiocciola alla prima

Guido Tomassucci print that page

Bonito_da_Silva

Il suo esordio in Piazza del Campo è dell'agosto 1986 con la Selva , ma Bonito entra nella storia del Palio nel 1987 con il cavallo Vipera, a soli 19 anni, ancora sotto i colori della Selva . Il 2 luglio 1987 partono prime Oca e Pantera , seguite da Istrice e Chiocciola . Alla prima

Matteo Brandani print that page

Palio_-_Manifesto

Corse il Palio di Siena per 48 volte nell'arco di 30 anni, vincendo in 3 occassioni. Fu il primo di una lunga dinastia di fantini: in nove infatti corsero il Palio nell'arco di due generazioni. I suoi fratelli erano Luigi detto Cicciolesso , Giuseppe detto Ghiozzo e Angiolo detto Brandino