-

Risultati 21 - 30 su circa 214 per  Wikipedia / i quattro giorni del Palio di Siena corse / Wikipedia    (1833985 articoli)

Alfonso Menichetti print that page

Palio_-_Manifesto

Nato a Manciano in provincia di Grosseto , faceva parte di una vera e propria dinastia di fantini, tra le più celebri della storia del Palio di Siena . Era infatti figlio del fantino Girolamo Menichetti (detto Girolametto : sette Palii disputati) e fratello di Santi (due Palii corsi) ed

Salvatore Ladu (fantino) print that page

Cianchino

Famoso per le sue vittorie al Palio di Siena , Ladu riceve il soprannome " Cianchino " in chiaro riferimento al suo maestro e grande predecessore, Giuseppe Gentili detto Ciancone , fantino plurivittorioso che corse a Siena dal 1945 al 1971 . Giunto a Siena sulla scia del conterraneo

Silvano Mulas print that page

Voglia-Marrocula

Mulas esordisce nelle corse in ippodromo il 23 febbraio 2001 a Pisa , ottenendo la prima vittoria il 15 marzo. Nel 2001 colleziona in totale 31 vittorie. L'anno seguente viene premiato come miglior allievo fantino italiano grazie alle sue 60 vittorie; il premio viene bissato nel 2003 , anno

Mario Canu print that page

Mario_Canu

proprio, però, arriva il 16 agosto 1996 , quando, sempre il Valdimontone decide di montarlo per il Palio con il cavallo Penna Bianca, e lo ribattezza con il nome Clemente . Clemente e Penna Bianca partono molto bene, e si inseriscono subito tra le prime posizioni. Al secondo Casato, dopo

Genesio Sampieri print that page

Palio_-_Manifesto

Padre del fantino Guido Sampieri detto Fulmine , Il Moro ha disputato il Palio di Siena in ventinove occasioni nel corso del XIX secolo , vincendo quattro volte. Sampieri condivide con altri fantini il proprio soprannome: Emilio Mannucci e Sabatino Guerrini che corsero a fine Ottocento

Massimo Coghe print that page

Massimino_Coghe

Toscana per "inseguire" il suo sogno: Nella vita non volevo fare nient'altro che non fosse il Palio . La sua carriera iniziò a Siena , quando montò per la Pantera in occasione della prima prova del Palio del 2 luglio 1985 sul cavallo Ciriaco. Un anno dopo arrivò anche l'esordio al Palio

Andrea Chelli print that page

Palio_-_Manifesto

Sanremo 1993 , anno di esordio sul tufo senese di Chelli [1] . Indice 1 Biografia 2 Presenze al Palio di Siena 3 Note 4 Collegamenti esterni Biografia [ modifica | modifica wikitesto ] Mistero corse tre volte il Palio di Siena , riuscendo a centrare la vittoria nell'agosto

Berio (cavallo) print that page

Palio_-_Manifesto

Salvatore Morrucu; il padre è Approach the Bench , la madre Olga XIX . Indice 1 Carriera al Palio di Siena 2 Partecipazioni al Palio di Siena 3 Ritiro dalle competizioni 4 Note 5 Collegamenti esterni [ modifica ] Carriera al Palio di Siena Berio è uno dei cavalli

Uberta de Mores print that page

Uberta

La fama di Uberta de Mores è legata unicamente alla sua carriera al Palio di Siena . Uberta esordisce a Siena nel 1958 e viene assegnata alla Contrada della Torre , che monta il fantino Umberto Castiglionesi detto Biba . Data la partenza scatta subito prima e mantiene la posizione

Maurizio Farnetani print that page

Bucefalo

lontane nel tempo: correva l'anno 1979 , infatti, quando il fantino di Farneta entrò nel mondo delle corse a pelo vincendo la prima edizione del Palio di Piancastagnaio . Due anni dopo fu il Terziere di Porta Fiorentina a puntare su di lui per il Palio di Castiglion Fiorentino . L'anno