-

Risultati 41 - 50 su circa 214 per  Wikipedia / i quattro giorni del Palio di Siena corse / Wikipedia    (1833985 articoli)

Romolo Maggi print that page

Palio_-_Manifesto

Nel settembre 1928 Sgonfio si presentò ai canapi del settimo Palio straordinario del secolo, in compagnia di ben quattro fantini debuttanti, di altri due alla seconda presenza in Piazza e del solo Bubbolo già vincitore del Palio . Alla mossa, i due fantini più lesti a scattare in testa

Giuseppe Menghetti print that page

Palio_-_Manifesto

Nel suo unico Palio vinto dimostrò particolare destrezza, riuscendo a rimontare a cavallo dopo una caduta alla prima curva del Casato. Giuseppetto faceva parte di una estesa famiglia di fantini. Era infatti figlio di Angiolo Menghetti detto Biancalana (5 Palii e nessuna vittoria); nipote

Massimo Tamberi print that page

Palio_-_Manifesto

Figlio di Luigi, che corse una sola volta e senza particolare fortuna il Palio di Siena del 3 luglio 1851 nella Selva , Massimo Tamberi detto Massimino corse 25 volte sul tufo di Piazza del Campo . Entrò nella storia della corsa senese il 16 agosto 1897 , giorno in cui vinse per i colori

Andrea Chessa print that page

Andrea_Chessa

la Contrada della Chiocciola gli affida la poco quotata Meremanna . Il 2 luglio 2012 corre il Palio per la Contrada del Leocorno con il debuttante Magic Tiglio . La sua corsa però termina presto, con una caduta alla prima curva del Casato. Presenze al Palio di Siena [ modifica | modifica

Benvenuto Fineschi print that page

Benvenuto_Fineschi

Fineschi corse il suo primo Palio di Siena alla non giovanissima età (per un fantino del Palio ) di 35 anni. In totale le sue presenze in piazza sono state otto, delle quali la metà sotto i colori dell' Istrice . Fineschi vinse il suo unico Palio di Siena nel luglio del 1905 , proprio

Antonio Guaschi print that page

Palio_-_Manifesto

Ha disputato il Palio di Siena in 7 occasioni, vincendolo 4 volte. Ha vinto gli ultimi 3 Palii della sua carriera: condivide il particolare primato con Tommaso Felloni detto Biggéri . Nel 1850 regalò il " cappotto " alla Contrada della Chiocciola , vincendo in luglio ed in agosto. Indice

Quebel print that page

Quebel

venne montato da ben nove fantini differenti. La prima vittoria di Quebel arrivò nel caotico Palio del luglio 1976 , che si rivelò essere una replica delle antiche corse con i cavalli scossi . Alla seconda curva di San Martino tutti i fantini erano già tutti caduti sul tufo, con il solo

Virginio Zedde print that page

Zedde-Giove_Deus

Viginio Zedde ha vinto due volte il Palio di Fucecchio (nel 2005 per Porta Bernarda e nel 2010 per San Pierino ), una il Palio di Buti ( 2004 , per la Contrada Ascensione), una il Palio di Ferrara (nel 2007) per Rione Santo Spirito e una a Piancastagnaio nel 2011 per la Contrada

Ermanno Menichetti print that page

Palio_-_Manifesto

Figlio del fantino Girolamo Menichetti (detto Girolametto : sette Palii di Siena disputati) e fratello di Santi (due Palii corsi) ed Alfonso (trenta Palii con sei vittorie). Popo è stato presente al Palio di Siena in diciannove occasioni, vincendo il 3 luglio 1898 per la Oca e e il

Francesco Menchinelli print that page

Palio_-_Manifesto

Pallino su Ponona riuscì a difendere la posizione, giungendo primo al bandierino. Presenze al Palio di Siena [ modifica | modifica wikitesto ] Le vittorie sono evidenziate ed indicate in neretto . Palio Contrada Cavallo 9 settembre 1900 Lupa Grigio di G. Boscagli 2 luglio