-

Risultati 41 - 50 su circa 181 per  Wikipedia / i quattro giorni del Palio di Siena soprannome / Wikipedia    (1833985 articoli)

Paolo Santinelli print that page

Palio_-_Manifesto

Vinse il Palio di Siena in due occasioni: il 4 luglio 1869 per la Chiocciola , ed il 2 luglio 1878 per il Drago . Insieme a Ciocio , Biggèri e Mattiaccio , è uno dei fantini che ha concluso la propria carriera al Palio con una vittoria. Morì nel luglio 1878, pochi giorni dopo aver

Alduino Emidi print that page

Alduino_Emidi

In realtà il suo esordio in Piazza avvenne il 18 agosto 1901 , in occasione di un Palio "alla romana" non assegnato a causa di incidenti e di un'invasione di pista durante la batteria finale. Tale Palio non viene però considerato nell' Albo delle vittorie del Palio di Siena . Zaraballe

Romolo Maggi print that page

Palio_-_Manifesto

Nel settembre 1928 Sgonfio si presentò ai canapi del settimo Palio straordinario del secolo, in compagnia di ben quattro fantini debuttanti, di altri due alla seconda presenza in Piazza e del solo Bubbolo già vincitore del Palio . Alla mossa, i due fantini più lesti a scattare in testa

Antonio Trinetti print that page

Palio_-_Manifesto

Antonio Trinetti debuttò al Palio di Siena nel 1959 , sotto i colori dell' Onda . Fu il Priore di quest'ultima, Lelio Barbarulli, a scegliere per lui il soprannome Canapetta . Nei primi anni si legò principalmente a Lupa e Tartuca , ma fu col Drago che arrivò la prima delle sue tre

Antonio Vigni print that page

Palio_-_Manifesto

Non v'è certezza sul numero esatto di presenze di Luchino al Palio di Siena . Appare comunque sicuro che corse in almeno sette occasioni tra il 1753 e il 1761 , vincendo quattro volte. È passato alla storia il modo a dir poco singolare con cui riuscì a vincere nella Tartuca il Palio

Agostino Lippi print that page

Palio_-_Manifesto

come padre e figlio: all'epoca era infatti frequente che tra discendenti si utilizzasse lo stesso soprannome . Presenze al Palio di Siena [ modifica | modifica wikitesto ] Palio Contrada Cavallo Note 2 luglio 1784 Bruco Morello di A. Coppi 16 agosto 1784 Onda Morello

Emilio Lazzeri print that page

Palio_-_Manifesto

Presente 23 volte al Palio di Siena , Fiammifero riuscì a vincere due volte nel corso del XIX secolo : il 19 agosto 1894 ed il 16 agosto 1896 , entrambe le volte per la Nobile Contrada del Bruco . In entrambi i casi si trattò di un Palio straordinario : il primo fu un Palio "alla romana

Giovan Battista Papi print that page

Palio_-_Manifesto

Di Ruglia non è giunta una completa documentazione sulle sue effettive partecipazioni al Palio di Siena . Non è pertanto certo il numero dei Palii ai quali prese parte. Per anni si è ritenuto che il suo soprannome fosse Ignudo , ma le recenti scoperte di Orlando Papei smentiscono questa

Vieri Luschi print that page

Palio_-_Manifesto

Figlio del fantino Ottorino Luschi detto Cispa e fratello di Mario detto Ciaba , disputò il Palio di Siena per nove volte, vincendo il 2 luglio 1931 per l' Aquila . Legò il suo nome proprio alla Nobile Contrada dell'Aquila , per la quale corse cinque carriere ; fece il suo esordio in

Ansano Giovannelli print that page

Ansano_Giovannelli

Nato a Vescovado, frazione di Murlo in provincia di Siena , Ansanello ha disputato il Palio di Siena in diciassette occasioni. Vinse due volte: per la Lupa nel 1889 e per la Tartuca nel 1895 . L'episodio più burrascoso legato alla sua carriera in Piazza del Campo è datato 16 agosto