-

Risultati 31 - 41 su circa 41 per  Wikipedia / i quattro giorni del Palio di Siena vittorie evidenziate contrade fantino / Wikipedia    (1834145 articoli)

Luca Minisini print that page

Palio_Assunta_08_131

Figlio d'arte, il padre Riccardo è stato un famoso fantino professionista in Ippodromo, ha respirato fin da piccolo l'odore dei paddocks e delle scuderie. Nel 1993 a 16 anni prende la patente di fantino , partecipando a corse importanti e raccogliendo 13 vittorie , l'ultima delle quali nell

Gobbo Saragiolo print that page

Palio_-_Manifesto

È tuttora il più vincente della storia del Palio di Siena con quindici successi, insieme con Mattia Mancini detto Bastiancino . Indice 1 Carriera 2 Presenze al Palio di Siena 3 Note 4 Bibliografia 5 Collegamenti esterni Carriera [ modifica | modifica wikitesto ] Fabbro

Antonio Zedde print that page

Palio_-_Manifesto

Padre dei fantini Giuseppe Zedde detto Gingillo (vincitore del Palio di Siena nell'agosto 2008 e nel luglio 2009 ) e di Virginio Zedde detto Lo Zedde , è stato protagonista in Piazza del Campo nel corso degli anni settanta . Dopo l'esordio nel luglio 1971 con l' Onda , Valente trionfa

Angelo Serio (fantino) print that page

Palio_-_Manifesto

Ha corso il Palio di Siena per diciannove volte, vincendo il 2 luglio 1923 per la Lupa . Indice 1 La vittoria 2 Presenze al Palio di Siena 3 Bibliografia 4 Collegamenti esterni La vittoria [ modifica | modifica wikitesto ] L'unica vittoria di Pirulino avvenne in un Palio

Matteo Marzi print that page

Palio_-_Manifesto

È anche noto con il nome di battesimo Mattia. Indice 1 Carriera 2 Presenze al Palio di Siena 3 Note 4 Collegamenti esterni Carriera [ modifica | modifica wikitesto ] Matteo Marzi fu un fantino del Palio di Siena tra il XVIII ed il XIX secolo . Egli svolgeva tuttavia

Lorenzo Franci print that page

Palio_-_Manifesto

Figlio del fantino Angelo Franci detto Pirro (da cui il soprannome Pirrino ), disputò 26 volte il Palio di Siena , vincendolo in 3 occasioni. Vinse con i colori di due contrade , e sempre in agosto: il 16 agosto 1877 ed il 17 agosto 1890 per l' Oca , 16 agosto 1888 per la Civetta .

Rimini (cavallo) print that page

Riminicavallo

L'esordio al Palio di Siena per Rimini arriva il 2 luglio 1974 , quando, con il fantino Leonardo Viti detto Canapino difende i colori della Contrada della Selva . L'accoppiata non è protagonista di una partenza brillante, riuscendo però a chiudere in terza posizione, senza raggiungere

Massimo Coghe print that page

Massimino_Coghe

Toscana per "inseguire" il suo sogno: Nella vita non volevo fare nient'altro che non fosse il Palio . La sua carriera iniziò a Siena , quando montò per la Pantera in occasione della prima prova del Palio del 2 luglio 1985 sul cavallo Ciriaco. Un anno dopo arrivò anche l'esordio al Palio

Maurizio Farnetani print that page

Bucefalo

La carriera di Bucefalo all'interno del circuito paliesco italiano ha origini lontane nel tempo: correva l'anno 1979 , infatti, quando il fantino di Farneta entrò nel mondo delle corse a pelo vincendo la prima edizione del Palio di Piancastagnaio . Due anni dopo fu il Terziere di Porta Fiorentina

Giuseppe Chiarini (fantino) print that page

Palio_-_Manifesto

Nella storia plurisecolare del Palio , è uno dei soli tre fantini ad aver corso almeno una volta in tutte le diciassette Contrade ; assieme a lui figurano il fratello Niccolò Chiarini detto Caino , e Angelo Giusti detto Ciocio . Il Gobbo corse in Piazza del Campo in 41 occasioni, riuscendo