-

Risultati 21 - 30 su circa 117 per  Wikipedia / i quattro giorni del Palio di Siena vittorie evidenziate contrade luoghi / Wikipedia    (1834145 articoli)

Walter Pusceddu print that page

Bighino_lug09

Debutta nel Palio di Siena il 2 luglio 1999 , con la Contrada del Leocorno ; il soprannome Bighino (in dialetto senese significa "ragazzetto") è dovuto alla sua giovane età: è appena maggiorenne. L'esordio non è positivo: la rivale Civetta lo coglie impreparato alla mossa e la sua

Salvatore Ladu (fantino) print that page

Cianchino

Famoso per le sue vittorie al Palio di Siena , Ladu riceve il soprannome " Cianchino " in chiaro riferimento al suo maestro e grande predecessore, Giuseppe Gentili detto Ciancone , fantino plurivittorioso che corse a Siena dal 1945 al 1971 . Giunto a Siena sulla scia del conterraneo

Topolone print that page

Topolone

Carriera 1.1 Eucalipto : gli esordi e la prima vittoria (1962 - 1963) 1.2 Ettore : le nuove vittorie ed il successo (1964 - 1968) 1.3 Dragone : verso un record (1969) 1.4 Topolone : la settima vittoria e gli ultimi palii (1970 - 1972) 2 Presenze al Palio di Siena 3 Collegamenti

Corrado Meloni print that page

Palio_-_Manifesto

Figlio del re del Palio di Siena della prima metà del Novecento , Angelo Meloni detto Picino , pure Corrado Meloni lega la propria fama alla celebre corsa senese. Ciò nonostante la sua carriera sia stata assai più breve di quella del padre, con appena 9 Palii corsi (contro i 52 di Picino

Berio (cavallo) print that page

Palio_-_Manifesto

Salvatore Morrucu; il padre è Approach the Bench , la madre Olga XIX . Indice 1 Carriera al Palio di Siena 2 Partecipazioni al Palio di Siena 3 Ritiro dalle competizioni 4 Note 5 Collegamenti esterni [ modifica ] Carriera al Palio di Siena Berio è uno dei cavalli

Massimo Tamberi print that page

Palio_-_Manifesto

Figlio di Luigi, che corse una sola volta e senza particolare fortuna il Palio di Siena del 3 luglio 1851 nella Selva , Massimo Tamberi detto Massimino corse 25 volte sul tufo di Piazza del Campo . Entrò nella storia della corsa senese il 16 agosto 1897 , giorno in cui vinse per i colori

Luca Minisini print that page

Palio_Assunta_08_131

1993 a 16 anni prende la patente di fantino, partecipando a corse importanti e raccogliendo 13 vittorie , l'ultima delle quali nell'Ippodromo di Milano su Duke of Florida. Successivamente al sovrappeso, è costretto a lasciare il mondo del galoppo . Grazie all'amicizia che lo lega a Fabio

Gobbo Saragiolo print that page

Palio_-_Manifesto

È tuttora il più vincente della storia del Palio di Siena con quindici successi, insieme con Mattia Mancini detto Bastiancino . Indice 1 Carriera 2 Presenze al Palio di Siena 3 Note 4 Bibliografia 5 Collegamenti esterni Carriera [ modifica | modifica wikitesto ] Fabbro

Quebel print that page

Quebel

venne montato da ben nove fantini differenti. La prima vittoria di Quebel arrivò nel caotico Palio del luglio 1976 , che si rivelò essere una replica delle antiche corse con i cavalli scossi . Alla seconda curva di San Martino tutti i fantini erano già tutti caduti sul tufo, con il solo

Silvano Vigni print that page

Silvano_Vigni

La fama di Bastiano si lega al Palio di Siena , manifestazione della quale è stato uno dei più grandi fantini della seconda metà del novecento . Dopo la consueta maturazione nelle corse provinciali, Bastiano giunge a Siena nel momento di massima gloria di Aceto . Per il Palio di Provenzano