Portalesclose
-

Risultati 1 - 10 su circa 139 per  Wikipedia / i quattro giorni del Palio di Siena vittorie fantini protagonisti evidenziate / Wikipedia    (1834145 articoli)

Andrea Degortes print that page

Andrea_Degortes

A far grande la fama di Aceto è stato il Palio di Siena , corsa nella quale il fantino sardo ha colto ben 14 vittorie (solo una di meno rispetto al record detenuto ex aequo da Bastiancino e dal Gobbo Saragiolo ) su 58 partecipazioni. Trasferitosi giovanissimo in Toscana , Andrea Degortes

Alfonso Menichetti print that page

Palio_-_Manifesto

Nato a Manciano in provincia di Grosseto , faceva parte di una vera e propria dinastia di fantini , tra le più celebri della storia del Palio di Siena . Era infatti figlio del fantino Girolamo Menichetti (detto Girolametto : sette Palii disputati) e fratello di Santi (due Palii corsi) ed

Walter Pusceddu print that page

Bighino_lug09

Debutta nel Palio di Siena il 2 luglio 1999 , con la Contrada del Leocorno ; il soprannome Bighino (in dialetto senese significa "ragazzetto") è dovuto alla sua giovane età: è appena maggiorenne. L'esordio non è positivo: la rivale Civetta lo coglie impreparato alla mossa e la sua

Contrada della Tartuca print that page

Mappa_Siena_Tartuca

La Contrada della Tartuca è una delle diciassette suddivisioni storiche della città toscana di Siena . Indice 1 Territorio 1.1 Le strade all'epoca del Bando 1.2 Le strade ai nostri giorni 1.3 Luoghi di Contrada 2 Origini 3 Rapporti con le Contrade 3.1 Alleanze 3.2

Pista del Palio di Siena print that page

Piazza_del_Campo_di_Siena_-_Pista_del_Palio

La pista sulla quale si disputa il Palio di Siena coincide con l'anello perimetrale di Piazza del Campo . Indice 1 Il terreno 2 La struttura 3 La planimetria 4 Casistica degli incidenti 5 Note 6 Bibliografia Il terreno [ modifica | modifica wikitesto ] Durante il resto

Silvano Mulas print that page

Voglia-Marrocula

febbraio 2001 a Pisa , ottenendo la prima vittoria il 15 marzo. Nel 2001 colleziona in totale 31 vittorie . L'anno seguente viene premiato come miglior allievo fantino italiano grazie alle sue 60 vittorie ; il premio viene bissato nel 2003 , anno nel quale conquista 99 successi (tra i quali

Massimo Coghe print that page

Massimino_Coghe

Toscana per "inseguire" il suo sogno: Nella vita non volevo fare nient'altro che non fosse il Palio . La sua carriera iniziò a Siena , quando montò per la Pantera in occasione della prima prova del Palio del 2 luglio 1985 sul cavallo Ciriaco. Un anno dopo arrivò anche l'esordio al Palio

Maurizio Farnetani print that page

Bucefalo

quando il fantino di Farneta entrò nel mondo delle corse a pelo vincendo la prima edizione del Palio di Piancastagnaio . Due anni dopo fu il Terziere di Porta Fiorentina a puntare su di lui per il Palio di Castiglion Fiorentino . L'anno successivo arrivò l'esordio al Palio di Fucecchio

Francesco Menchinelli print that page

Palio_-_Manifesto

si trovò stretto alla mossa dalle nerbate di Chiccone e Picino . Nonostante l'ostacolo dei due fantini rivali, Pallino riuscì a scattare primo, girando in testa al primo San Martino. Da dietro ci fu il tentativo di rimonta da parte di Popo della Lupa , ma Pallino su Ponona riuscì a

Andrea Chessa print that page

Andrea_Chessa

la Contrada della Chiocciola gli affida la poco quotata Meremanna . Il 2 luglio 2012 corre il Palio per la Contrada del Leocorno con il debuttante Magic Tiglio . La sua corsa però termina presto, con una caduta alla prima curva del Casato. Presenze al Palio di Siena [ modifica | modifica