Risultati 1 - 10 su circa 15 per  Wikipedia / scriba lipp / Wikipedia    (10867 articoli)

Le religioni della Mesopotamia/La letteratura religiosa in Mesopotamia/Gilgameš print that page

GI%C5%A0BILPAP.ga.mes

bāni-apli) a Ninive, capitale dell'impero assiro; questa redazione tarda del mito, attribuita allo scriba ed esorcista cassita Sîn-lēqi-unninni, risale quindi presumibilmente al XII secolo a.C. e comunque anteriormente all' VIII secolo a.C. [8] . Per quanto attiene alla storicità o meno

Biografie cristologiche/Primo cristianesimo e basi ebraiche print that page

Brooklyn_Museum_-_The_Exhortation_to_the_Apostles_(Recommandation_aux_ap%C3%B4tres)_-_James_Tissot

Ciò che conosciamo di Gesù ci proviene solo dal Nuovo Testamento . [1] Non viene citato nell'esistente letteratura ebraica e pagana del suo tempo. [2] A volte vengono citati brani su di lui nell'antica letteratura rabbinica come se rispecchiassero una conoscenza di Gesù indipendente dal

Guida maimonidea/Medicina e composizione print that page

Knesset_Menorah_Spain

Nonostante l'incubo della distruzione dell'Andalusia ed i successivi e sofferti anni di peregrinazione per il Maghreb, il primo decennio di Maimonide in Egitto fu un periodo di grande crescita e prosperità. A Fustat la sua fama crebbe enormemente nell'area del mondo ebraico che si trovava

Le religioni della Mesopotamia/La letteratura religiosa in Mesopotamia/Atraḫasis print that page

Bm-epic-g

La Lista Reale Sumerica (sumerico: [nam]-lugal an-ta ed 3 -de 3 -a-ba; Quando la regalità discese dal cielo ) è un testo in cuneiforme sumerico composto tra il 2100 e il 1900 a.C. [2] [3] con la finalità di gettare le basi tradizionali e politiche dell'unificazione del territorio di Sumer

Le religioni della Mesopotamia/I Babilonesi print that page

Louvre_code_Hammurabi_face_rwk_2

Con il nome di Babilonia (dal greco antico Babylōnía ; in lingua accadica Bābilāni , da Bāb-ili ; che rende il sumerico KA.DIN.GIR.RA, col significato di "Porta del Dio" [1] ), si indica quella città-stato amorrea fondata nel XIX secolo a.C. sulle rive dell'Eufrate. Gli Amorrei sono

Biografie cristologiche/Gesù ed Ebraismo print that page

Christus_(1896),_by_Fritz_vn_Uhde

La fede in Gesù quale il Cristo — il Messia — separa la chiesa dalla sinagoga, i cristiani dagli ebrei. Non è la sola distinzione, ma è quella basilare. Per i cristiani, l'affermazione che Gesù è la via, la verità e la vita, è ovvia: è comprovata dalla sua risurrezione , confermata

Biografie cristologiche/Stereotipi giudaici print that page

Henry_Ossawa_Tanner_-_Jesus_and_nicodemus

La ricerca neotestamentaria corrente sta sempre più separando Gesù dall'Ebraismo. Mediante un'elegante apologetica che cerca di rendere Gesù particolarmente pertinente al ventunesimo secolo, i cristiani trovano in Gesù la risposta di quello che affligge il corpo politico, che sia guerra

Identità e letteratura nell'ebraismo del XX secolo/Letteratura ebraica tra patria ed esilio print that page

Hebrew_Alphabet_Souvenir

Esiste una tradizione continua di letteratura ebraica dalla Bibbia fino ad oggi. La lingua ebraica coincide col popolo ebraico, i cui scrittori l'hanno usata ininterrottamente come lingua principale e usualmente come lingua "sacra". Ma proprio perché ha associazioni in gran parte connesse

Storia della letteratura italiana/Francesco Petrarca print that page

Petrarch_by_Bargilla

Francesco Petrarca è il primo scrittore italiano consapevole del proprio ruolo di intellettuale, nonché prototipo di umanista : grande importanza ha infatti il suo rapporto con i classici, precursore dell'attività filologica che caratterizzerà successivamente l'Umanesimo. Importante è

La religione greca/La religione greca nel periodo arcaico e classico/Il culto print that page

Tempio_E_(Selinunte)

Le principali modalità con cui l'uomo greco si relazionava al "divino" erano la preghiera, la divinazione e il sacrificio [1] . Mentre «Il luogo privilegiato in cui la divinità incontra l'uomo è il santuario.» [2] . Indice 1 Il luogo sacro (ἱερόν) 2 Sacerdote (ἱερε