-

Risultati 21 - 30 su circa 251 per  Wikipedia / Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Algeria / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-6 print that page

Su-27_05_cropped

Potrebbe essere davvero accaduto da qualche parte, in Cecenia o in qualche altra 'guerricciola' locale, o più semplicemente in qualche esercitazione aerea. Un episodio del genere, basato sulle informazioni disponibili della fonte qui consultata, sarebbe stato pienamente possibile. Nei dettagli

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Francia-9 print that page

VAB_Mephisto.

trasporto truppe ruotato da aggiungere ai tipi cingolati. In questo modo, con tale combinazione, le forze terrestri erano meglio servite per ogni tipo di esigenza, potendo affrontare meglio e con mezzi più economici le situazioni di crisi e guerre a bassa intensità. Così assieme agli IFV

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-2 print that page

BRDM_and_PT-76_TBiU_24

Il PT-76 è stato uno dei migliori carri armati leggeri della storia, e anche uno dei più numerosi, se non proprio il più numeroso, di tale categoria. Le prestazioni e l'armamento erano tutt'altro che straordinarie, come anche la protezione, ma il veicolo era un eccellente mezzo anfibio

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-12 print that page

C-47_exhibition_in_2004

sopravvivenza a generazioni di previsti successori. Ecco perché il C-47 è rimasto a buon titolo anche nel dopoguerra , con una carriera che per certi esemplari continua tutt'oggi. Ancora nel Vietnam, esso venne utilizzato sia come cargo, che come cannoniera volante. In questo insolito ruolo

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito print that page

tutt'oggi hanno da dire la loro. La prima delle due carte fu peraltro malamente giocata quando nel dopoguerra gli inglesi accettarono (attorno al 47) di fornire ai sovietici alcune decine dei loro migliori reattori, i Derwent e i Nene, entrambi della Rolls-Royce, che vennero prontamente copiati

wikibooks.org | 2018/7/12 9:47:27

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-MiG-2 print that page

Tupolev_Tu-128_@_Central_Air_Force_Museum

denti di Tupolev. IL primo stadio fu il Tu-102, progettato con la guida di S. Eger e I. Nezval, secondo l'esperienza del Tu-98, che era anche il diretto antenato del Tu-22. Solo che quest'ultimo era più grosso e aveva motori in coda. Pare che esso avesse due motori VD-19, frutto di Dobrynin

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Unione sovietica-Sukhoi print that page

SU-7_and_Su-17_side_by_side

mentre Nativi, nel suo reportage sul Viggen del '93, ha notato un dato di consumo di ben 15 kg al secondo a pieno A/B, che in tal caso, se correttamente riportato, indicherebbe un'autonomia anche minore). Il carico utile era di 2.500 kg su sei punti d'aggancio, ma per questo che era, a tutti

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-22 print that page

Westland_Wyvern_S_Mk.4

Anzitutto gli aerei 'veterani': i caccia F4U Corsair e Seafire rimpiazzarono con rapidità i caccia Hellcat, un poco lenti (anche se per numerosi versi migliori degli altri: più autonomia e robustezza dei Seafire, più controllabilità dei Corsair, che tra l'altro, furono proprio gli inglesi

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Libia print that page

Egitto ed ebbero il grande vantaggio della contemporanea sconfitta della Francia, che aveva ingenti forze nel Nord-Africa. Questo impedì una catastrofe totale nel 1940-41, quando poche forze del Commonwealth distrussero quasi tutte le forze italiane in Libia (130.000 prigionieri, di cui

wikibooks.org | 2018/9/23 7:29:47

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Israele print that page

Le IDF (Israel Defense Forces) sono tra le più rinomate forze armate a livello mondiale. Questo accade per molte ragioni, tra cui quella d'essere state protagoniste, nel bene e nel male, di numerose guerre e scontri armati che ne hanno fatto uno strumento efficiente e versatile, generalmente

wikibooks.org | 2017/7/18 7:41:00