Collegamento esternoclose
-

Risultati 11 - 20 su circa 251 per  Wikipedia / Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-12 / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-33 print that page

Paveway_ILA06

nucleari ), usate con devastante efficacia contro obiettivi militari e civili, le bombe utilizzate nel dopoguerra sono state usate praticamente in un solo 'formato', quello da 454 kg con ridotta resistenza aerodinamica per l'uso da macchine come i cacciabombardieri a reazione. Bomba laser

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-22 print that page

Westland_Wyvern_S_Mk.4

Anzitutto gli aerei 'veterani': i caccia F4U Corsair e Seafire rimpiazzarono con rapidità i caccia Hellcat, un poco lenti (anche se per numerosi versi migliori degli altri: più autonomia e robustezza dei Seafire, più controllabilità dei Corsair, che tra l'altro, furono proprio gli inglesi

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-21 print that page

Chilean_frigate_Almirante_Lynch

Le navi inglesi nel dopoguerra erano tanto numerose da rendere la Royal Navy la seconda flotta mondiale, dopo gli Stati Uniti. Ma oramai il predominio britannico era passato. Gli USA, usciti trionfanti dalla guerra ora detenevano la supremazia dei mari e l'impoverita Gran Bretagna si ritrov

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-12 print that page

Beverley.arp.750pix

da trasporto passeggeri. Il primo prototipo fu completato nella configurazione da trasporto, il secondo nella configurazione passeggeri con finestrini rotondi. Il terzo prototipo era sempre un velivolo da trasporto passeggeri ma con finestrini dalla forma quadrata. L'ultimo prototipo era un

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-11 print that page

Mosquito_600pix

Nel dopoguerra i Mosquito continuarono ad essere tenuti in gran considerazione come cacciabombardieri, bombardieri e caccia notturni, ma sopratutto come ricognitori strategici. Vennero impiegati per anni in molti teatri operativi nelle loro versioni più avanzate, come la PR.Mk 34, l'ultima

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-Caccia moderni print that page

ILA_2008_PD_306

a delta ed alette canard, è stato progettato e costruito da un consorzio di 4 nazioni europee: Regno Unito, Germania Occidentale (ora Germania tout-court),Italia, Spagna e Francia, formato nel 1983; tuttavia entrò in servizio, per quello che riguarda l'Italia, nella base aerea di Grosseto

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Regno Unito-Armi aeroportate print that page

Quad_ADEN_30mm_Cannon

in quanto consentono 1.000 o 1.700 colpi al minuto, con una velocità iniziale di oltre 1 km al secondo per una granata che nonostante il calibro in 27 mm pesa più di quella dell'Aden (275 gr). La dotazione è di 180 colpi per cannone. Un'ultima arma britannica meritevole di mensione è l

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Africa print that page

tra arabi e occidentali, poi colonizzata direttamente fino alle ultime terre interne e al potente regno etiope, non si è mai veramente ripresa dagli effetti del colonialismo e sopratutto, del post-colonialismo, che ha avuto buon gioco su governi deboli e instabili politicamente, con classi

wikibooks.org | 2015/7/9 14:33:41

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/America latina print that page

conquistadores sfasciarono il pur bellicoso impero degli Aztechi e poi conquistarono il potente regno degli Inca, che pure era sorprendentemente ben organizzato e ricco sia di vie per comunicare, che di montagne entro cui difendersi. L' America Latina seguì così un destino diverso da quello

wikibooks.org | 2017/8/9 16:44:09

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Yugoslavia print that page

Bosnia_mig29

RATNA MORNARICA, era ripartita in 3 nuclei: navi ASW e scorta navi leggere per difesa costiera forze sottomarine sia con unità d'altura che tascabili. In tutto questo comprendeva 5 sottomarini, 8 minisottomarini, 4 fregate missilistiche, 2 pattugliatori, 16 unità missilistiche, 13