-

Risultati 11 - 20 su circa 251 per  Wikipedia / Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-6 / Wikipedia    (10867 articoli)

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-B-52 print that page

turbogetti allora disponibili. Voci correlate [ modifica ] B-52 Stratofortress Categorie : Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo Moduli 25%

wikibooks.org | 2015/7/9 14:49:34

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-portaerei print that page

USS_Midway_(CVB-41)_steaming_off_the_Firth_of_Clyde_in_September_1952

quasi tutte le altre Marine (con l'eccezione, ma su scala molto lontana da quella raggiunta dagli USA , di quella francese) hanno al massimo una portaerei leggera che in pratica usa solo aerei a decollo verticale rigorosamente subsonici/transonici, di limitate capacità e prestazioni, oltre

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-Unità 1 print that page

anche se si è abituati a vederli operare all'estero come un qualcosa di monolitico, in effetti gli USA sono un'entità politica molto complessa). Ma al 1991 v'erano qualcosa come 18 milioni di abitanti. Va detto che l'immenso territorio degli USA ha una densità risibile, ben minore di quella

wikibooks.org | 2015/7/9 14:50:00

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-Phantom print that page

McDonnell_F4H-1F_Phantom_II_in_flight,_in_1960

militare, e per tante ragioni è necessario avere una pagina dedicata al suo servizio con le varie Forze armate americane. È difficile seguire le vicissitudini di questi aerei. Il problema è che si tratta di numerose versioni (solo quelle principali sono la B, C, D, E, J) e tanti anche

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-Unità 2 print that page

ottobre 1945, come tanti altri, non fu per questo la fine della sua storia. Con l'aumento delle forze del SAC, ogni base cominciava ad avere un numero esagerato di velivoli di grosse dimensioni, anche 45 bombardieri e 20 aerocisterne per ogni stormo. Per evitare che un eventuale attacco causasse

wikibooks.org | 2018/9/6 16:36:11

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-32 print that page

M24-Chaffee-latrun-1

come quelle per cui i carri americani sono stati costruiti. La futura generazione di carri armati USA non è ancora definita: non si sa bene se e come verrà rimpiazzato l'M1, a parte i programmi d'aggiornamento che lo hanno reso un mezzo 'network-centrico' capace di comunicare e condividere

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-21 print that page

P-2H_VP-56_1963

La ricognizione per gli Stati Uniti è una componente fondamentale, e per ottenere più informazioni possibili non hanno mai esitato a spendere soldi in una quantità di progetti dei tipi più vari. Dai sensitivi ai servizi segreti, ai satelliti (di cui qui non ci occupiamo) ai ricognitori

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-23 print that page

F-4E-81st-tfs

I caccia della generazione 'zero' sono qui descritti solo per quanto riguarda quelle macchine che hanno servito almeno in parte con l'USAF. Altre, come gli F-8 non sono qui ricordate per disperati tentativi di brevità e perché è prevista una apposita pagina dedicata all'aviazione navale

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-22 print that page

52TFW_F-4G_F16C

applicazioni pratiche e il risultato sono le onde elettromagnetiche che hanno una frequenza in cicli al secondo che porta ancora il suo nome. Marconi, nel 1895, con un colpo di fucile del suo fattore (che serviva per far sapere allo scienziato autoditta della ricezione del segnale) mise in

Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/USA-771 print that page

USS_Iwo_Jima_(LPH-2),_portside_view

est di Moorehead City, un grosso Sikorsky CH-53A Sea Stallion impattò in atterraggio contro un secondo esemplare e un Bell UH-1N. L'incendio distrusse questi elicotteri e provocò 4 morti e 10 feriti. Le WASP [2] [3] [ modifica ] Ma torniamo alle navi d'assalto dei Marines, e sopratutto