-

Risultati 31 - 40 su circa 984 per  Wikipedia / Giulio Tremonti / Wikipedia    (1834145 articoli)

Reviglio boys print that page

Franco_Reviglio

nominato Ministro delle finanze . In questo periodo chiamò a coadiuvarlo il deputato del PSI Giulio Tremonti , il ricercatore Franco Bernabè , il bocconiano Alberto Meomartini , il professor Domenico Siniscalco e lo stesso Baldassarri. Tali rapporti di collaborazione durarono fino al

Marta Dassù print that page

Marta_Dass%C3%B9_-_Festival_Economia_2016

Studiosa di politica internazionale, è stata direttore generale delle attività internazionali di Aspen Institute Italia (presidente Giulio Tremonti ) fino al novembre 2011, oltre ad essere direttore della rivista di politica estera Aspenia . Fra il 1998 e il 2001 è stata consigliere per

Antonio Fazio print that pageTimeline of Antonio Fazio

Antonio_Fazio

possibile nuovo miracolo economico. [2] I rapporti con il Ministro dell'economia e delle finanze Giulio Tremonti si incrinano a seguito di una pubblica contestazione del Governatore di alcuni punti della manovra finanziaria varata nel 2003 . Il disaccordo tra governo e Governatore culmina

Francesco Galgano print that page

commissione per la riforma dello statuto dell'impresa. Negli anni '90 fu nominato dal Ministro Giulio Tremonti membro del Comitato per le privatizzazioni e, negli anni 2000, Presidente della Commissione di studio sulla trasparenza finanziaria. Ha partecipato a varie riforme legislative,

wikipedia.org | 2018/2/28 11:07:51

Giulio Marini print that page

Giulio_Marini

Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Giulio Marini Collegamenti esterni [ modifica | modifica wikitesto ] Sito ufficiale , su giuliomarini.it . Giulio Marini , su Senato.it -

Sforza Ruspoli print that page

OESSG_Cavaliere_BAR

consigliere con 37.240 voti di preferenza. [1] Nel 2006 venne proposto dall'allora ministro del tesoro Giulio Tremonti come vicepresidente della Banca del Sud, per i suoi numerosi interventi politici a favore della questione meridionale . [1] Nel 2010 è stato nominato membro dell' Accademia

Michele Boldrin print that page

Michele_Boldrin

Dal 12 maggio 2013 al 15 giugno 2014 è stato leader del partito Fare per Fermare il Declino , che aveva ideato con Sandro Brusco tra il 2011 ed il 2012 e fondato, assieme allo stesso Brusco ed altre cinque persone, nell'estate del 2012. Indice 1 Biografia 2 Ricerche 3 Pubblicazioni

Meeting per l'amicizia fra i popoli print that page

gli altri la parola i dissidenti russi Vladimir Bukovskij e Tatiana Goritcheva . Partecipa anche Giulio Andreotti (che tornerà ogni anno, con una sola eccezione nel 1991 [6] ). 1981 . L'Europa dei popoli e delle culture (22-29 agosto 1981). Uno dei relatori è il giornalista Tadeusz Mazowiecki

wikipedia.org | 2018/7/30 6:46:15

Antonio Paravia print that page

Parmalat , Cirio e Capitalia [1] e ha provocato la minaccia di dimissioni del ministro dell'economia Giulio Tremonti in caso di approvazione. [2] Il 20 dicembre 2012 lascia il PdL insieme a Maria Alessandra Gallone , Pierfrancesco Gamba , Alessio Butti , Filippo Berselli , Achille Totaro

wikipedia.org | 2018/2/18 10:56:22

Corrado Guzzanti print that page

CorradoGuzzanti

Fede , Antonello Venditti , Gabriele La Porta , Giovanni Minoli , Umberto Bossi , Romano Prodi , Giulio Tremonti , Gianni Baget Bozzo , Edward Luttwak , Vittorio Sgarbi e Walter Veltroni . Divenuto famoso nel 1992 come comico di punta dello show televisivo Avanzi , [5] da allora Guzzanti