-

Risultati 11 - 20 su circa 118 per  Wikipedia / Microscopio elettronico a trasmissione / Wikipedia    (1834145 articoli)

Reticolo endoplasmatico print that page

Schema_nucleo_cellulare

endoplasmatico 3.1 Reticolo endoplasmatico rugoso 3.2 Reticolo endoplasmatico liscio 4 Aspetto al microscopio elettronico 5 Note 6 Unfolded protein response 7 Altri progetti Origine del nome e scoperta del reticolo ectoplasmatico [ modifica | modifica wikitesto ] Il termine

Mimivirus print that page

Mimivirus

lunghezza totale del capside e del virione siano misurate. Il capside appare esagonale se visto con un microscopio elettronico , quindi si può ragionevolmente supporre che la simmetria del capside stesso sia icosaedrica. Esso non sembra possedere un pericapside, o envelope, suggerendo che

Giunzione cellulare print that page

Cervical_intraepithelial_neoplasia_(1)_normal_squamous_epithelium

Una giunzione cellulare , essendo il glicocalice dotato di carica netta negativa che farebbe respingere le cellule una dall'altra, è una specializzazione di una faccia di membrana che rende possibile e controlla i processi di adesione tra due cellule. Esistono due classi di contatti adesivi

Cristalli di ghiaccio print that page

Ice_crystals_on_the_box

Con la transizione di fase dallo stato liquido a quello solido , l' acqua tende a configurarsi in cristalli di ghiaccio , vale a dire in formazioni la cui struttura spaziale mostra una disposizione ordinata rigida e regolare, osservabile a varie scale dimensionali. A livello molecolare,

Poxviridae print that page

stesse infettive. Variano per forma e dimensioni a seconda delle specie e della maturazione: al microscopio elettronico appaiono a forma di manubrio all'esterno della cellula oppure di forma compatta, tondeggianti o simili a mattoni, all'interno della cellula. Il capside misura circa 200

wikipedia.org | 2018/3/16 13:34:16

Glicocalice print that page

1 Struttura 2 Composizione 3 Funzioni 4 Bibliografia [ modifica ] Struttura Al microscopio elettronico appare come una "polverina" granulare (sottile e non compatta) che ricopre completamente la parte superiore del tessuto, insinuandosi tra un microvillo e l'altro (laddove

wikipedia.org | 2013/2/26 23:47:19

Membrana basale print that page

Basal_lamina

epiteliali che dai fibroblasti del connettivo in una forma di cooperazione. Si può dimostrare al microscopio ottico , laddove il suo spessore sia entro il limite di risoluzione, sfruttando la sua PAS positività o la sua argentaffinità; tuttavia, solo con la microscopia elettronica

Plasmacellula print that page

Plasmacell

modifica | modifica wikitesto ] Le plasmacellule sono grandi linfociti con un particolare aspetto al microscopio ottico. Hanno un citoplasma basofilo e un nucleo eccentrico con eterocromatina disposta in una caratteristica forma a ruota di carro. Il loro citoplasma contiene una zona pi

Elettrone print that page

Cyclotron_motion_wider_view

L' elettrone è una particella subatomica con carica elettrica negativa che si ritiene essere una particella elementare . [5] Gli elettroni, insieme ai protoni e ai neutroni , sono componenti degli atomi e, sebbene contribuiscano alla massa totale dell'atomo per meno dello 0,06%, ne caratterizzano

Microscopio a effetto tunnel print that page

Atomic_resolution_Au100

Il microscopio a effetto tunnel (STM, dall'inglese Scanning Tunneling Microscope ) è un potente strumento per lo studio delle superfici a livello atomico. Il suo sviluppo nel 1981 fruttò ai suoi inventori, Gerd Binnig e Heinrich Rohrer (all' IBM di Zurigo), il Premio Nobel per la Fisica