Risultati 31 - 40 su circa 118 per  Wikipedia / Microscopio elettronico a trasmissione / Wikipedia    (1834145 articoli)

Microsonda elettronica print that page

EPMA

una sostanza solida in maniera non distruttiva. Il suo funzionamento è analogo a quello di un microscopio elettronico a scansione : il campione è bombardato con un fascio di elettroni e questo emette raggi X ad una lunghezza d'onda caratteristica dell'elemento analizzato. Questo permette

Fascio ionico focalizzato print that page

Fib

deposizioni, e ablazioni di materiali. Il FIB è uno strumento scientifico che rassomiglia ad un microscopio a scansione elettronico (SEM). Tuttavia, mentre il SEM usa un fascio focalizzato di elettroni per raffigurare il campione nella camera, un FIB invece usa un fascio focalizzato di

Istituto Superiore di Sanità print that page

ISS_050207

Nobel per la Fisica , si trasferì negli Stati Uniti d'America . Nel 1942 entrò in funzione il microscopio elettronico a trasmissione della Siemens . Lo stesso venne requisito, nell' autunno 1943 , per ordine dei tedeschi . Dati i notevoli risultati ottenuti, si pensò allora di autocostruirne

Condroblasto print that page

Cartilage

basofile che hanno nel loro citoplasma tutti gli organuli necessari per la sintesi proteica . Al microscopio elettronico si evidenziano un ben sviluppato apparato del Golgi , un abbondante reticolo rugoso , numerosi mitocondri e varie vescicole di secrezione. I condroblasti secernono matrice

Rotavirus print that page

Rotavirus

ordine alfabetico da A a G I Rotavirus sono un genere di Virus a RNA con doppio capside . Al microscopio elettronico hanno aspetto simile a quello di una ruota, cosa che fece ideare a Thomas Henry Flewett , nel 1974, il nome del genere. I virus vennero scoperti nel 1943 , quando

Microvilli print that page

Cervical_intraepithelial_neoplasia_(1)_normal_squamous_epithelium

tubulo contorto prossimale nel rene . Indice 1 Costituzione dei microvilli 2 Osservazione al microscopio 3 Voci correlate 4 Altri progetti Costituzione dei microvilli [ modifica | modifica wikitesto ] La struttura dei microvilli è mantenuta dal citoscheletro , costituito da

Spettroscopia EDX print that page

Bar_magnet

indica una metodica analitica strumentale che sfrutta l'emissione di raggi X generati da un fascio elettronico accelerato incidente sul campione. Indice 1 Descrizione 2 Interazione elettromagnetica 3 Analisi EDX e principali applicazioni 4 Voci correlate Descrizione [ modifica

Cinetocore print that page

Kinetochore

ai due poli opposti della cellula. Sono collocati sulla parte esterna di ciascun cromatidio. Al microscopio elettronico ciascuno di essi si presenta come una piastra di 0.2µm. È costituito da tre strati di natura proteica: Uno superficiale elettrodenso (300-400 Å) Uno intermedio

Istone H1 print that page

Hemoglobin

di entrata e di uscita del DNA dal nucleosoma. Questo effetto, che può essere visualizzato al microscopio elettronico , risulta apparentemente come un posizionamento a zig-zag dei nucleosomi. Portale Chimica : il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni

Bourbon virus print that page

Bourbon_virus_filament_(EID_2015_Fig_2a)

Il Bourbon virus (BOUV) è un virus scoperto nel 2014, probabilmente trasmesso tramite morso di zecca. È stato isolato per la prima volta in un uomo originario di Bourbon County ( Kansas ), morto in seguito ad averlo contratto nella tarda primavera del 2014. [1] [2] Non è al momento disponibile