Risultati 31 - 41 su circa 41 per  Wikisource / Vulva cortex epitelio vagina / Wikisource    (290833 articoli)

I Manifesti del futurismo/Uccidiamo il Chiaro di Luna! print that page

1. — Olà! grandi poeti incendiari, fratelli miei futuristi!.... Olà! Paolo Buzzi , Palazzeschi , Cavacchioli , Govoni , Altomare, Folgore, Boccioni , Carrà, Russolo, Balla, Severini, Pratella, D’Alba, Mazza! Usciamo da Paralisi, devastiamo Podagra e stendiamo il gran Binario militare

wikisource.org | 2016/11/13 7:07:03

Pagina:Marinetti - I Manifesti del futurismo, 1914.djvu/26 print that page

stabilità, per toccar terra dove più ferve la mischia! «Ecco la furibonda còpula della battaglia, vulva gigantesca irritata dalla foia del coraggio, vulva informe che si squarcia per offrirsi meglio al terrifico spasimo della vittoria imminente! È nostra, la vittoria.... ne sono sicuro

wikisource.org | 2016/12/5 17:15:36

Pagina:Pulci - Morgante maggiore I.pdf/178 print that page

l’aveva in dosso. Scorza, che propriamente è la buccia degli alberi e delle frutte, viene da cortex ; e di fatto è come una corteccia che involge il corpo sottostante. — ora a poggia, ora a orza . Poggia è una fune che tiene l’uno capo dell’antenna, che tiene la vela pendente ec

wikisource.org | 2016/10/24 14:08:19

Pagina:Acri - Volgarizzamenti da Platone.djvu/189 print that page

sue furenti libidini si sforza di dominar sovr’a tutto: e nelle donne la così detta matrice o vulva , essendo per Categorie : Acri - Volgarizzamenti da Platone.djvu Pagine SAL 75% Categoria nascosta: Pagine che usano RigaIntestazione

wikisource.org | 2018/9/7 16:03:38

Pagina:Panzini - Il bacio di Lesbia.djvu/155 print that page

prorompono dal cuore: «Figlia di una leonessa tu sei! Scilla, il mostro femíneo che latra con la vulva , ti partorì, cosi spietata, cosi inumana sei tu che io muoio e tu non muori? Hai tu di pietra il cuore? Ma come sei bella! Come sei bella! Fra le donne mortali tu unica cedi a Laodomia

wikisource.org | 2017/8/15 12:30:58

Il bacio di Lesbia/XXI print that page

prorompono dal cuore: «Figlia di una leonessa tu sei! Scilla, il mostro femíneo che latra con la vulva , ti partorì, cosi spietata, cosi inumana sei tu che io muoio e tu non muori? Hai tu di pietra il cuore? Ma come sei bella! Come sei bella! Fra le donne mortali tu unica cedi a Laodomia

wikisource.org | 2017/9/8 12:06:17

Pagina:Maffei - Verona illustrata I-II, 1825.djvu/305 print that page

Filostrato, ch’Erode Sofista correggeva le città libere nell’Asia ( otcp-curc)· ed Arriano sopra Epitelio ha in un titolo al Correttore delle città Ubere (lib. 3, c. η: Atef&arjji/): così parla il testo Greco di questi Autori. Per questo è, che quando in Italia speziai bisogno nasceva

wikisource.org | 2017/9/29 14:21:45

Pagina:Pona - Monte Baldo, 1617.djvu/82 print that page

Corteccia aromatica Indiana trasportata già qualche tempo, & diuolgata dalnoBro Clufio hor con nome di Cortex aromaticus, &hor di Cannella alba quorundam s dal quale mi fu mandata da Leon d Hollanda con queB’yltimo nome,con fùe letterefino de gli xxv III. d’MgoBo m. d. x c * x. la quale

wikisource.org | 2018/5/3 7:53:53

Pagina:Folengo - Maccheronee, vol 2, 1911 - BEIC 1820192.djvu/162 print that page

mancat, maxime sed guerris artelaria decens. Sanguileo primus galionem scandit in amplum, qui patuit cortex Gambaris esse vodus. 485 A poppa et prora stant centum passavolantes, gens ubi ballottas dat Scaravazza suas. Gens Scaravazzorum, quam larga Boëtia nutrit, ballottas mira fabricat arte

wikisource.org | 2018/4/9 15:46:30

Pagina:Piperno - Della superstitiosa noce di Benevento.djvu/93 print that page

hominibusque morsui conferunt. Tormina cum putamine suo crematae, et umbelico admotae sedant. Cortex combustis, tricusque in vino, et oleo infantibus lunctus capillos elegantes efficit, alopecias replet. Categoria : Pagine SAL 75% Categoria nascosta: Pagine che usano RigaIntestazione

wikisource.org | 2017/2/5 8:33:24