Risultati 61 - 70 su circa 380 per  Wikipedia / Medvedev / Wikipedia    (1834145 articoli)

Chiesa di San Nicola (Bari) print that page

La_Chiesa_Russa_Ortodossa_di_Bari

della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano e del Presidente della Federazione Russa Dmitrij Medvedev . Il 23 gennaio 2012 il Comune di Bari ha consegnato formalmente l'immobile della Chiesa a Mark Golovkov , direttore delle Istituzioni estere del Patriarcato di Mosca , presente Aleksej

Svetlana Medvedeva print that page

Svetlana_Medvedeva_-_%D0%A1%D0%B2%D0%B5%D1%82%D0%BB%D0%B0%D0%BD%D0%B0_%D0%9C%D0%B5%D0%B4%D0%B2%D0%B5%D0%B4%D0%B5%D0%B2%D0%B0

suo primo anno di università, passò ai corsi serali ed inizio a lavorare a tempo pieno. [1] I Medvedev si sposarono nel 1993, dopo che completarono gli studi. Nel 1995, nacque il primo figlio Ilya e smise di lavorare. Nello stesso anno è stata battezzata nella Chiesa Ortodossa Russa .

Governo della Federazione Russa print that page

autorità è la Rossijskaja Gazeta . L'attuale governo della Federazione russa è presieduto da Dmitrij Medvedev e sostenuto in parlamento dal partito Russia Unita . Indice 1 Composizione 1.1 Presidenza 1.2 Altri organi 2 Scioglimento 3 Funzioni 4 Governo attuale 5 Note

wikipedia.org | 2018/3/30 23:13:46

Sof'ja L'vovna Perovskaja print that page

Sof%27ja_Perovskaja_3

Il trisnonno di Sof'ja Perovskaja fu Kirill Razumovskij (1728-1803), fondatore di una potente dinastia grazie al fratello Aleksej , amante della zarina Elizaveta . Il bisnonno fu Aleksej Razumovskij (1748-1822), senatore, consigliere segreto dello zar e ministro dell'Istruzione il quale,

Guerra del Nagorno Karabakh print that page

Karabakhwar01

La guerra del Nagorno Karabakh è stato un conflitto armato che si è svolto tra il gennaio 1992 e il maggio 1994, nella piccola enclave del Nagorno Karabakh , nel sud-ovest dell' Azerbaigian , tra la maggioranza etnica armena del Nagorno Karabakh, sostenuta dalla Repubblica Armena , e la

Gazprom print that page

Gazprom_Headquarters

Dopo l'acquisizione della compagnia petrolifera Sibneft , Gazprom, con riserve di 119 miliardi di barili , si pone subito dopo Arabia Saudita , con 263 miliardi di barili e Iran , con 134 miliardi di barili, come il maggior possessore mondiale di petrolio e petrolio equivalente in gas naturale

Marija Aleksandrovna Spiridonova print that page

MarijaSpiridonova

Entrata giovanissima nell'organizzazione di combattimento dei socialisti rivoluzionari russi , nel 1906 ferì mortalmente, in un attentato, il responsabile della sicurezza di un distretto della provincia di Tambov , Gavriil Nikolaevič Luženovskij (1871-1906), [info 1] il quale aveva represso

Aleksandr Fëdorovič Kerenskij print that pageTimeline of Aleksandr Fëdorovič Kerenskij

Alexander_Kerensky_LOC_24416

Avvocato di professione, svolse un ruolo di primo piano nel rovesciamento del regime zarista in Russia durante la rivoluzione russa di febbraio del 1917. A capo del governo provvisorio fu in grado di sventare il colpo di stato reazionario di Kornilov , ma non riuscì a evitare la rivoluzione

Christian Georgievič Rakovskij print that page

Christian_Rakovsky_1920s

Nato il 13 agosto 1873 a Kotel , in Bulgaria, Rakovskij fu il rampollo di un'importante famiglia della Dobrugia settentrionale. Assieme ai genitori, divenne suo malgrado cittadino rumeno in seguito ai mutamenti di frontiera decisi con la guerra russo-turca del 1877-1878, che assegnarono la

K-535 Jurij Dolgorukij print that page

K-535_Yuri_Dolgorukiy_at_sea_trials

Il K-535 Jurij Dolgorukij è un SSBN russo di 4ª generazione appartenente alla classe 955 Borej identificata con il numero di progetto 955. Primo esemplare della sua classe, deve il suo nome al principe russo Jurij Dolgorukij che è considerato il fondatore della città di Mosca . Si