-

Risultati 1 - 10 su circa 32 per  Wikipedia / Saakashvili / Wikipedia    (1833985 articoli)

Ossezia del Sud print that page

Gulistan-Treaty

L' Ossezia del Sud è uno Stato a riconoscimento limitato situato nel Caucaso , il cui territorio è rivendicato dalla Georgia . La capitale dello stato è Tskhinvali (38.000 abitanti), la quale sorge sul versante meridionale del Grande Caucaso ed è un notevole mercato agricolo. Dal 1934

Georgia print that page

Vakhtang_VI_(European_clothes)

La Georgia (in georgiano : საქართველო ? , Sakartvelo ) è uno Stato sulle rive del Mar Nero , situato sulla linea di demarcazione che separa l' Europa dall' Asia , [4] [5] [6] considerato, dal punto di vista storico-culturale, come appartenente all' Europa orientale

Seconda guerra in Ossezia del Sud print that page

Before_war

La seconda guerra in Ossezia del Sud fu combattuta dalla Georgia da una parte e da Russia , Ossezia del Sud e Abcasia dall'altra. Il conflitto iniziò nella notte fra il 7 e l'8 agosto 2008 , con l'ingresso dell'esercito georgiano nel territorio osseto [necessaria citazione] approfittando

Vladimir Putin print that page

Vladimir_Putin_(2017-07-08)_(cropped)

È stato direttore dei servizi segreti federali ( Federal'naja služba bezopasnosti , FSB) dal 1998 al 1999, e successivamente, su nomina di Boris El'cin , è diventato primo ministro della Federazione Russa . Dopo le dimissioni di El'cin, ha svolto dal 31 dicembre 1999 al 7 maggio 2000

Aslan Abashidze print that page

Aslan_Abaschidse

Abashidze (in georgiano ასლან აბაშიძე ) è nato e cresciuto in una famiglia georgiana musulmana (di Ajarian). Suo nonno Memed Abashidze era un famoso scrittore e un membro del Parlamento della Repubblica della Georgia democratica fra il 1918 - 1921 , ma fu fucilato

Guerra civile georgiana print that page

Sameba_16

La guerra civile georgiana è caratterizzata da conflitti inter-etnici e intra-nazionali nelle regioni dell' Ossezia del Sud (1988-1992) e dell' Abcasia (1992-1993), come pure dal violento colpo di stato militare del 21 dicembre 1991 - 6 gennaio 1992 contro il primo Presidente della Georgia

Guerra civile in Georgia print that page

Sameba_16

La guerra civile in Georgia è stata una sequenza di conflitti inter-etnici e intra-nazionali che ha avuto luogo nelle regioni dell' Ossezia del Sud (1988-1992) e dell' Abcasia (1992-1993), come pure dal violento colpo di stato militare del 21 dicembre 1991 - 6 gennaio 1992 contro il primo

Mikheil Saak'ashvili print that page

President_of_Georgia_Mikheil_Saakashvili_in_Tbilisi,_March_22,_2008

informazione con sede nella Federazione Russa così come uno georgiano [4] [5] , hanno accusato Saakashvili di abuso e dipendenza da droga [6] [7] [8] . Pubblicazioni [ modifica | modifica wikitesto ] Mikheil Saak'ashvili, Io vi parlo di libertà , con Raphael Glucksmann; tradotto da Silvia

Parlamento della Georgia print that page

Parliament_of_Georgia_in_Kutaisi

Il Parlamento della Georgia (in georgiano : საქართველოს პარლამენტი ? , traslitterato come Sakartvelos Parlament'i ) è il supremo organo legislativo della Georgia . Ha struttura monocamerale ed è composto da 150 membri, chiamati deputati , dei quali

Agiaria print that page

Batumi_COA

L' Agiaria (o Adzaria , georgiano აჭარა Ach'ara, ufficialmente Repubblica Autonoma Agiara - აჭარის ავტონომიური რესპუბლიკა ach'aris avt'onomiuri resp'ublik'a ) [2] è una repubblica autonoma della Georgia , situata nella parte